Ti sarà inviata una password per E-mail
TORINO | Museo Storico di Reale Mutua | dall’8 marzo 2014

«Sono certo che il “viaggio emozionale” indietro nel tempo, proposto dal nostro nuovo Museo, richiamerà un pubblico eterogeneo, arricchendo ancor più la già vasta offerta museale del territorio torinese; confidiamo, infatti, di attrarre, tra gli altri, turisti e scolaresche, con l’intento non solo di presentare la storia di due secoli con modalità accattivanti, ma anche di approfondire l’educazione e la cultura dell’assicurazione, in particolare per quanto riguarda la prevenzione dei rischi.». [Luigi Lana, Direttore Generale di Reale Mutua]

Museo Storico Reale Mutua, Torino Un nuovo nodo si aggiunge all’ormai fitta rete dei musei d’impresa, testimoniando il crescente desiderio delle aziende di raccontarsi ad un pubblico sempre più vasto, attraverso percorsi che uniscono la storia della compagnia, fatta di avvenimenti ufficiali, a quella più ufficiosa che narra l’azienda anche attraverso  le storie di chi l’azienda l’ha vissuta, con il proprio lavoro, gli aneddoti e i memorabilia. Dall’otto marzo 2014 il Museo Storico di Reale Mutuasocietà fondata a Torino nel 1828, tra le più importanti compagnie di assicurazioni italiane in forma di mutua con circa 3.000 dipendenti tra Italia e Spagna e con più di 3 milioni e mezzo di assicurati – si presenterà infatti al pubblico con una nuova veste, moderna e interattiva nella sede via Garibaldi 22 a Torino: un percorso che si articola in 8 sale, per un totale di circa 400 mq, che racconta con documenti, curisosità 186 anni di vita di impresa che si intrecciano con la storia di Torino e dell’Italia, dal Risorgimento sino ad oggi.

Il Museo che era stato inaugurato nel 2007 nella cosiddetta Sala delle Colonne di Palazzo Biandrate Aldobrandino di San Giorgio, sede storica della compagnia è stato  completamente rinnovato nell’allestimento e negli spazi espositivi con la collaborazione dello Studio Arch. Gritella & Associati, per ospitare una collezione unica che comprende gli atti costitutivi della Società, le ordinanze di Vittorio Emanuele II con firma autografa, le polizze di personaggi illustri – da D’Annunzio a Pertini – curiosità legate alla storia e alle attività di ieri e di oggi e una scenografica ricostruzione di una postazione di lavoro degli anni ’30 con i suoi arredi originali. Articolato in otto sale al piano terra, il nuovo museo segue una linea narrativa organizzata in macro aree tematiche.

Museo Storico reale Mutua, Torino

Il progetto vuole illustrare gli argomenti narrati secondo una lettura che privilegia da un lato l’evoluzione nel tempo delle iniziative di Reale Mutua, dall’altro spiegare al grande pubblico le strategie e le peculiarità proprie dall’attività  imprenditoriale nel campo della mutualità assicurativa e  i caratteri distintivi di una Società che ha mantenuto nel tempo un legame stretto con la sua città. Con un linguaggio semplice e diretto, didascalie in italiano e in inglese e l’utilizzo di contenuti multimediali e interattivi il museo intende rivolgersi e attirare un vasto pubblico che includa giovani, ricercatori, studenti, torinesi, turisti italiani e stranieri.

Il Museo Storico di Reale Mutua sarà ad ingresso gratuito e farà parte del circuito Abbonamento Musei Torino Piemonte.

Museo Storico Reale Mutua
Via Garibaldi 22, Torino

Inaugurazione 8 marzo 2014

Orari: martedì – giovedì, ore 16.00-18.00
1° e il 3° weekend del mese, sabato ore 14.30– 18.00
aperture su prenotazione, dal lunedì al giovedì, ore 9.00-13.00

Info: 0114312320
museostorico@realemutua.it
www.realemutua.it

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi