Ti sarà inviata una password per E-mail
BOLOGNA

La ONO ARTE CONTEMPORANEA nasce nel 2011 come un vero e proprio concept store con l’intento di trasformare il concetto tradizionale di galleria d’arte. In questo spazio commerciale, un mix tra galleria privata e museo pubblico, ogni linguaggio artistico ha uno spazio espositivo dedicato e vi regna una percezione nuova e meno elitaria dell’arte diventando più fruibile e accessibile al grande pubblico.

La ONO si trova nel pieno centro storico di Bologna suddiviso su tre piani e offre gratuitamente al pubblico una programmazione espositiva con cadenza mensile, alternato da iniziative collaterali e complementari. I temi e le tecniche artistiche scelte per la programmazione della ONO variano di mostra in mostra. Lo scopo di questo concept store è quindi di non focalizzarsi su temi e tecniche particolari ma variare di volta in volta pur dedicando particolare attenzione al linguaggio multimediale, alla fotografia e alla scultura, concentrandosi sulle ultime tendenze in maniera trasversale. Con questa ricerca i titolari della ONO, Vittoria Mainoldi, Maurizio Guidoni ed Elena Pullega, rispondono ad una delle esigenze emergenti del momento, ovvero l’educazione al linguaggio fotografico.

Oltre alla fotografia, videoarte, installazioni, pittura, scultura, cinema e documentari troviamo un bookshop con un’editoria mirata e specializzata e con riviste italiane e internazionali di nicchia, spesso indipendenti e difficilmente reperibili. Ogni due mesi si presentano le ultime novità disponibili per la vendita ma anche per la consultazione. Tanti anche gli oggetti e gioielli di design, vinili, t-shirts, e un wine bar che offre la possibilità di creare un vero punto d’incontro con gli autori, gli addetti ai lavori e tutti coloro che vogliono essere informati su cosa sta accadendo nel mondo dell’arte in questa fase di mutamenti radicali. Aperto dalle 18,30 occupa uno spazio discreto all’interno della galleria ma allo stesso tempo attrae chi normalmente non visiterebbe una galleria d’arte, con la possibilità quindi di creare interesse in un pubblico nuovo e giovane.

Le mostre, sia quelle collettive che quelle personali, hanno come filo conduttore un tema sviluppato dalla ONO insieme agli artisti stessi. In linea con questa politica e ricerca va nominato un aspetto importante e prestigioso, voluto fortemente dalla ONO e richiesto spesso dagli artisti, ovvero la collaborazione con musei internazionali (come per esempio Kogart a Budapest e White Box a Monaco di Baviera).

ONO Arte Contemporanea 
Via Santa Margherita 10, Bologna
Info: +39 051-262465 
www.onoarte.com 

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi