Ti sarà inviata una password per E-mail
LONDRA | Ronchini Gallery | dal 26 giugno 2013
PIETRASANTA (LU) | Complesso post-industriale EX – MARMI | 7 luglio – 8 agosto 2013

L’estate di Roberto Coda Zabetta è all’insegna di nuovi progetti in Italia e all’estero.

Da Ronchini Gallery presenta, dal 25 giugno, un solo show di un’ampia selezione di opere in bianco e nero che si concentra sui “motivi” e le “ispirazioni” più significative dell’artista: l’action painting e la ritrattistica. Da appassionato viaggiatore Coda Zabetta trae ispirazione da eventi diversi, come il vulcano Kintamani in Indonesia o i pazienti del Royal Marsden Hospital di Londra.

I suoi lavori sono famosi per le loro esplosioni ritmiche di vernice e per le pennellate espressive che formano paesaggi e figure in scatti di movimento dinamico.

Sulla sua personale londinese afferma:

“Questa nuova mostra rappresenta per me un cambiamento personale e di estetica… Esprimo quanto la natura vuole essere ascoltata… Una liberazione di energia”

All’Ex Marmi di Pietrasanta (LU) Zabetta presenta invece 24 nuovi lavori su tessuto e alcuni disegni progettuali. Scudo a cura di Tony Godfrey è una mostra tagliata per gli spazi del complesso post industriale toscano. Le opere presentano un approfondimento e un superamento della tematica affrontata nell’ottobre scorso a Rio de Janeiro, al MAC – Museo di Arte Contemporanea di Niteroi, sulla vicenda dei desaparecidos.
A partire da questa, infatti, Coda Zabetta si addentra in se stesso e produce, per la prima volta, una serie di lavori introspettivi, che non nascono da un fatto di cronaca. I grandi volti dipinti su vecchi tessuti (200×150 cm) sono come scudi, maschere di guardiani incorruttibili, depositari e protettori di una conoscenza – e di una verità – che nasce da una riflessione sul passato e che genera una bellezza nuova.

“Vuole essere una riflessione sul Novecento trascorso – afferma l’artista – su tutte le sofferenze che esso ha generato, un monito a non dimenticare e a trasformare il passato in uno scudo che ci protegge dagli errori già commessi. Un lavoro che nasce sì dall’amarezza, ma che la supera e guarda oltre con nuova fiducia. Oggi ho bisogno di immagini e pensieri esterni che, con una lettura diversa, mi permettano di sentirmi migliore e ancora una volta padrone di qualcosa da esprimere”.

Lo scudo diventa il protettore e il protetto, dove possiamo riconoscerci e riconquistarci.

 
Roberto Coda Zabetta

Inaugurazione 25 giugno 2013

Ronchini Gallery
22 Dering Street – Londra (Mayfair)

Info: +44 (0)20 7629 9188
info@ronchinigallery.com
www.ronchinigallery.com

——————————————————–

Roberto Coda Zabetta. Scudo
a cura di Tony Godfrey

7 luglio – 8 agosto 2013
Inaugurazione sabato 6 luglio, ore 19.00

Complesso post-industriale EX – MARMI
Via Nazario Sauro 52, Pietrasanta (LU)

Orari: martedì/domenica 18.00 – 24.00 (Chiuso lunedì)

Info: +39 333 8073318 (EX-MARMI)
+39 055 287748 (Galleria Poggiali e Forconi)
info@poggialieforconi.it
www.poggialieforconi.it

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi