Ti sarà inviata una password per E-mail
VENEZIA Venezia Lido e Isola di San Servolo | 28 agosto – 28 settembre 2014

Paolo De Grandis consegna il premio Open 2014 a Rä di MartinoLo scorso martedì, presso la Villa Degli Autori a Venezia Lido, è stato assegnato il Premio Open che, Premio Speciale Collaterale alla 71. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, celebra quest’anno la sua quattordicesima edizione. Il riconoscimento, creato nel 2000 da Paolo De Grandis e Pierre Restany, costola dell’omonima Open (l’esposizione internazionale di sculture ed installazioni, attualmente in corso fino alla fine del mese), è stato conferito alla regista Rä di Martino. La premiazione, di un regista presente alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, viene conferita a chi, attraverso la sua opera, riesce a portare, in modo peculiare o inedito, una mutua interazione tra l’arte visiva e quella cinematografica, espressioni artistiche che, analogamente, vivono e si nutrono di immagini capaci di tradursi in stimolanti emozioni. Il premio, una scultura realizzata dell’artista Mark Aspinall, è stato consegnato alla di Martino con questa motivazione della giuria:

“Alle opere di Rä di Martino, video artista che gioca sapientemente con i linguaggi dell’arte. Il suo sguardo ironico e surreale cattura storie bizzarre per raccontare la fragilità umana tra teatro, musica, letteratura e cinema. Articola con giudizio codici e citazioni, si muove con maestria tra le tecniche e gli strumenti delle arti.  Il cinema in particolare è per Rä di Martino protagonista/oggetto di indagine e riflessione. E così nelle sue opere si colgono, si scorgono, a volte si intuiscono, altre volte si inciampa quasi, in storie, luoghi, parole, echi di quel cinema che è diventata memoria collettiva e come tale ritorna ad essere alfabeto: segni codificati che raccontano nuove storie o nuove vecchie storie nella dimensione del video d’artista.”

Gli altri registi che hanno ricevuto il premio nelle passate edizioni sono: Joao Botelho, Julie Taymor, Takeshi Kitano, Marziyeh Meshkini, Stanley Kwan, Jia Zhangke, Peter Greenaway, Philip Haas, Michael Moore, John Woo, Marco Müller, Robert Redford e, lo scorso anno, Serena Nono.
Parallelamente la mostra di sculture e installazioni viene proposta, da diciassette anni e sempre in concomitanza con la Mostra del Cinema, proprio per confermare ulteriormente quella visione che mira a rafforzare e saldare il legame tra arte e cinema, di cui il premio certamente celebra l’intenso rapporto.

Premio Open 2014, scultura dell’artista Mark Aspinall

Presenti alla mostra sono oltre trenta artisti internazionali che si sono misurati con interventi site specific in aree pubbliche di Venezia Lido e dell’Isola di San Servolo: la scultura e l’ambiente, qui, ritrovano quell’inesauribile presupposto che li porta a confrontarsi reciprocamente e a restituire, in chi le osserva e le vive, suggerimenti e letture nuove. L’ambiente pubblico diviene quel territorio fertile in cui riattivare uno spessore culturale che, tra tradizione radicata, si apre al valore di ricerche internazionali (presenze principali di questa edizione sono i giovani artisti della National Taiwan University of Arts) contemporanee.
Durante l’esposizione sarà indetta la quinta edizione del Premio Speciale Arte Laguna che, assegnato ad un giovane artista dalla stessa giuria del Premio Arte Laguna, darà al suo vincitore la possibilità di rientrare tra i finalisti dell’omonimo premio.
Open, come sempre, rinnova costantemente il dialogo tra arti e tra differenti contesti culturali che, en plein air, producono utili occasioni di scambio e interazione.

Open. Esposizione Internazionale di Sculture ed Installazioni
ideata e curata da Paolo De Grandis
co-curata da Carlotta Scarpa
organizzata da PDG Arte Communications
in collaborazione con Municipalità di Lido Pellestrina
con il patrocinio di Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Ministero degli Affari Esteri, Regione del Veneto, Provincia di Venezia 

Artisti: Avi Shankar Ain, Irene Anton, Iris Brosch, Federico Schiaffino, Mark Aspinall, Tim Ellis, Marco Agostinelli, CaCO3, Roberto Cambi, Luciano Chinese, Eracle Dartizio, Duilio Forte, Flavio Marzadro, Miresi, Fabio Ranzolin, Maria Teresa Sabatiello, Wolfgang Zingerle, Andrew Barton, Erik Wijntjes, Ana Maria Reque, Sasha Frolova, Manuel Martí Moreno, David Sánchez León, Victor Sydorenko, Chen Ting-Chang, Chiu Fang-Yi, Kou Che-Yin, Lai Mei-Ju, Lin Yu-Chen, Lu Ching-Chen, Tanes Naipanich 

28 agosto – 28 settembre 2014

Venezia Lido e Isola di San Servolo
Aree pubbliche, Venezia

Info: www.artecommunications.com

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi