Ti sarà inviata una password per E-mail
TORINO | fermate degli autobus | fino al 30 novembre

Stai aspettando l’autobus a Torino? Guardati attorno e potresti vedere i manifesti de Le notti di Tino di Bagdad. Attento, non si tratta di pubblicità bensì della nuova opera transmediale di ConiglioViola.

Un progetto sperimentale di videoarte, sviluppato in Realtà Aumentata, che definisce un nuovo format di arte pubblica. Un’opera aperta, che si diffonde nello spazio urbano, per la cui fruizione non esiste un unico luogo ma che invita lo spettatore a un tour attraverso trenta location a cielo aperto in città, per ricomporre i frammenti della narrazione.

Scarica l’app gratuita TINO powered by TIM, inquadra il manifesto e osserva l’immagine animarsi sul display del tuo cellulare. Ogni manifesto attiva un episodio in realtà aumentata della favola Die Nächte der Tino von Bagdad (Le notti di Tino di Baghdad) della poetessa espressionista tedesca Else Lasker-Schüler. Una Mille e una notte dell’epoca modernista, che racconta la favola di Tino, principessa di Baghdad e poetessa, costretta a rinunciare alla vita per la poesia.

Le notti di Tino di Bagdad, un progetto di ConiglioViola

ConiglioViola ne ha lacerato la trama, per ricavare 31 tavole incise su rame, ognuna delle quali rappresenta un episodio della storia della principessa. A partire dal 15 maggio 2015, in occasione del 28. Salone Internazionale del Libro di Torino, sono apparsi, in corrispondenza di altrettante fermate dell’autobus, i primi 12 dei 31 manifesti in Realtà Aumentata che compongono l’installazione diffusa. Ciascun manifesto riproduce in grande formato una delle incisioni realizzate dagli artisti.

incisione per Le notti di Tino di Bagdad, un progetto di ConiglioViola

Lo spettatore errante – utilizzando la mappa on line – è invitato a esplorare la città alla ricerca di questi manifesti, raffiguranti diversi paesaggi visti attraverso una finestra orientale. Una volta inquadrati con l’app, i manifesti si animeranno per attivare sul display del cellulare, direttamente sovrapposti alle architetture urbane, i singoli episodi dell’opera video di cui sono parte. Per ricomporre la storia, lo spettatore deve dunque attraversare i punti della città in cui i manifesti sono collocati, unirli in maniera arbitraria per generare così tante narrazioni quanti sono gli itinerari possibili. Al termine del tour chiunque può restituire e condividere la propria ricombinazione della trama sul sito del progetto, diventando giocatore e coautore, dando corpo così a un procedimento letterario teorizzato dalla Letteratura Combinatoria e qui trasferito nello spazio reale, grazie a un utilizzo inedito e significativo delle nuove tecnologie.

shooting per Le notti di Tino di Bagdad, un progetto di ConiglioViola

La mostra diffusa continuerà progressivamente ad arricchirsi di nuove opere fino alla fine di novembre, in concomitanza con i principali eventi legati ai linguaggi che il progetto attraversa: letteratura, architettura, new media, arti visive e cinema. I manifesti appariranno via via in corrispondenza di altrettante fermate dei mezzi di trasporto pubblico torinesi, fino a divenire in tutto trenta. Il trentunesimo apparirà invece in una location segreta, svelata solo in Autunno.

Le notti di Tino di Bagdad, un progetto di ConiglioViola

Alla fine del tour sarà possibile partecipare al contest di riscrittura della storia, collegandosi al sito tinobagdad.com e inviando il proprio racconto. I più belli verranno premiati e pubblicati in un ebook.

Il progetto raccontato dagli artisti:

Le notti di Tino di Bagdad
un progetto di ConiglioViola

Torino, fino al 30 novembre

prodotto da Kaninchen-Haus
in collaborazione con Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea, TIM, Salone Internazionale del Libro, Architettura in Città, Gruppo Torinese Trasporti, AvipItalia, Dipartimento di Scienze del Territorio del Politecnico e dell’Università di Torino, StoryCode
con il supporto di Fondazione CRT, Fondazione per la Cultura Torino
e con il Patrocinio di Comune di Torino, Goethe Institut

Info:
www.tinobagdad.com
www.coniglioviola.com

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi