Ti sarà inviata una password per E-mail

“Nell’anno del centenario della nascita del maestro Aligi Sassu, vorrei ricordarlo e celebrarlo non solo come importante protagonista del Novecento Italiano, ma come un grande uomo che ci ha lasciato in eredità la sua cultura e la sua umanità.” Carlos Julio Sassu Suarez

Martedì 17 luglio, giorno del centesimo anniversario dalla nascita di Aligi Sassu, l’Associazione Culturale onlus Amici dell’Arte di Aligi Sassu, in collaborazione con Carlos Julio Sassu Suarez figlio del maestro, ha presentato le iniziative e le mostre dedicate al grande artista.
La figura del Maestro Sassu è molto legata alla Brianza dove nel 1968 trasferì la sua sede da Milano e la sua presenza è ancora viva nelle opere sparse nel territorio e a Besana in Brianza, in particolare dove nel 2000 è nata l’Associazione Culturale Amici dell’Arte di ALIGI SASSU.

Sono numerose le iniziative culturali organizzate in occasione del I Centenario dalla nascita del maestro. È stato emesso dalle Poste Italiane un francobollo celebrativo appartenente alla serie tematica «Il patrimonio artistico e culturale italiano» con la riproduzione dell’opera Battaglia di Cavalieri (1986) e una serie di otto cartoline postali dedicate al centenario. 

Inoltre la Cantina Majolini di Ome (BS) ha presentato il suo Franciacorta in tiratura limitata, che riporta sul vetro della bottiglia un’incisione a laser del Cavallo e la firma dell’artista.

Per quanto riguarda le esposizioni, dal 23 giugno al 17 luglio 2012 nel Padiglione neoclassico di Villa Filippini Besana in Brianza è esposta la mostra ALIGI SASSU Memorie su carta, rientrata in Italia dopo essere stata fino al 31 maggio ospite al National Museum of Fine Arts, Valletta (Malta).
Seguirà dal 29 settembre al 25 novembre 2012, nelle sale espositive della Villa Filippini, l’attesa mostra 100 anni dalla Nascita del Maestro ALIGI SASSU. Dipinti.

  • 23 giugno – 17 luglio 2012
    ALIGI SASSU Memorie su carta

    Padiglione neoclassico

    Villa Filippini, Besana in Brianza (MB)
  • 29 settembre – 25 novembre 2012

    100 anni dalla Nascita del Maestro ALIGI SASSU, Dipinti

    Villa Filippini, Besana in Brianza (MB)

Info: Amici dell’Arte di Aligi Sassu
Via Viarana 16, Besana in Brianza (MB)
+39 0362 996368339 | 4943137 – info@amicialigisassu.it
www.amicialigisassu.it

Molte altre le iniziative dedicate al Maestro.
Dal 25 luglio 2012, presso il S.E.T. Spazio Esposizioni Temporanee di Palazzo de’ Mayo, nuova e prestigiosa sede della Fondazione Carichieti, la mostra Sassu e Corrente 1930-1943. La rivoluzione del colore a cura di Elena Pontiggia ed Alfredo Paglione e promossa dalla Fondazione Carichieti.
L’esposizione ripercorre la stagione fondamentale di Aligi Sassu e documenta organicamente, per la prima volta in Abruzzo e nell’Italia centrale, il movimento di Corrente.

  • 25 luglio – 7 ottobre 2012 

    SASSU E CORRENTE 1930-1943. LA RIVOLUZIONE DEL COLORE

    a cura di Elena Pontiggia e Alfredo Paglione
    Palazzo de’ Mayo
    S.E.T.
    Spazio Esposizioni Temporanee
    
Corso Marrucino 121, Chieti

Info: +39 051 6569105 – info@culturaliart.com

Il 27 settembre, nella nuova sede di Federico Rui Arte Contemporanea, inaugurerà RIVOLUZIONE SASSU. Le battaglie e i disegni del carcere, con presentazione di Flavio Arensi. L’esposizione che vuol rendere omaggio al grande Maestro è realizzata in collaborazione con la Fondazione Helenita e Aligi Sassu di Milano.

  • 27 settembre – 9 novembre 2012
    
RIVOLUZIONE SASSU. Le battaglie e i disegni del carcere
    a cura di Federico Rui e Vicente Sassu Urbina
    
Federico Rui Arte Contemporanea
    
via Turati 38, Milano

Info: +39 392 4928569 – federico@federicorui.com
www.federicorui.com

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi