Ti sarà inviata una password per E-mail
MILANO | Palazzo Reale | 31 luglio 2015 – 10 gennaio 2016

Con 180 opere rappresentative dell’arte greca, magnogreca e romana, Palazzo Reale a Milano, nell’ambito degli eventi di Expo Milano 2015 e di Expoincittà, ospita la mostra Mito e Natura. Dalla Grecia a Pompei che, attraverso importanti reperti concessi con prestiti nazionali e internazionali  con la partecipazione delle maggiori istituzioni mondiali, racconta le idee e i modi di rappresentazione della natura nel mondo classico attraverso i differenti contesti e significati, prospettive e spunti.
Il pubblico può incontrare reperti di varie tipologie che vanno dai vasi dipinti alle terrecotte votive, dalle statue agli affreschi per arrivare a comprendere anche monili in metalli preziosi a raccontare un panorama artistico e culturale – e la relativa produzione – che spazia dalla Grecia all’Italia meridionale, con un’attenzione peculiare agli stupefacenti manufatti dell’area vesuviana di raffinata bellezza e preziosa unicità.
Ordinati cronologicamente a coprire un arco temporale che va dal VIII sec. a.C. al II sec. d.C, l’esposizione segue differenti temi raccontati in 6 sezioni: dalle prime raffigurazioni arcaiche con una natura selvaggia ad un senso simbolico del rapporto tra e l’ambiente che lo circonda, dal valore metaforico di singole piante o animali all’idea di rappresentazione decorativa di una natura esuberante e quasi magica.

Pittura: natura morta con pesche e vaso di vetro Da Ercolano, Casa dei Cervi, 45-79 d.C., affresco, alt. 46 cm; largh. 127 cm, Napoli, Museo Archeologico Nazionale, inv. 8645A

Il concetto e il rapporto tra l’uomo e la natura si modifica, nel susseguirsi del racconto nelle diverse sale espositive, anche in funzione dell’affinarsi delle conoscenze naturalistiche che aprono la strada ad una produzione artistica ancor più raffinata e complessa, attenta a leggere lo spunto dettato da una realtà maggiormente esplorata e indagata.
Dalle lussuose ville marittime agli oggetti d’arredo, le sezioni che vedono protagoniste Ercolano e Pompei tracciano un’esperienza ancor più particolareggiata di questo tema che non si indirizza solo all’osservazione dell’aspetto estetico dell’elemento naturale, ma ci lascia preziosa testimonianza anche del vivere quotidiano.
Un genere che ci deriva dal mondo ellenistico-romano, ad esempio è quello della natura morta qui esposta attraverso manufatti di straordinario gusto coloristico ancora di grande e coinvolgente attualità e, a sottolineare questa reciprocità col presente, in mostra c’è una sezione che connette il contemporaneo con l’antico rispetto questo stesso tema.
In occasione di questa mostra Orticola di Lombardia, grazie a Hermes e in collaborazione con Io donna, ha allestito un giardino (a cura degli architetti Marco Bay e Filippo Pizzoni) negli spazi all’aperto sul retro di Palazzo Reale che si ispira al viridario delle dimore romane dove si possono ammirare piante in uso duemila anni fa.
Da settembre l’Università Statale di Milano presenterà FuoriMostra ciclo di eventi che, in vari luoghi a Milano, approfondirà i temi del rapporto tra uomo e natura nel mondo greco e romano.

Mito e natura. Dalla Grecia a Pompei
mostra a cura di Gemma Sena Chiesa e Angela Pontrandolfo
promossa da Comune di Milano – Cultura, Università degli Studi di Milano, Università degli Studi di Salerno, Museo Archeologico Nazionale di Napoli, Soprintendenza Speciale per Pompei Ercolano e Stabia
prodotta e organizzata da Palazzo Reale, Electa
con il patrocinio di MIBACT
nell’ambito di Expoincittà
allestimento a cura di Francesco Venezia
catalogo Electa con testi di Alain Schnapp, Nikolaus Dietrich, Francois Lissarrague, Eliana Mugione, Cornelia Isler-KereÅLnyi, Giampiera Arrigoni, Claude Pouzadoux, Nikolina Kei, Federica Giacobello, Elisabetta Gagetti, Mauro Menichetti, AgneÅLs Rouveret, Valeria Sampaolo, Fabrizio Slavazzi, Maria Grazia Facchinetti, Elena Calandra, Francesca Ghedini, Fabrizio Pesando

31 luglio 2015 – 10 gennaio 2016 

Palazzo Reale
Piazza Duomo 12, Milano 

Orari: lunedì 14.30-19.30; martedì, mercoledì, venerdì e domenica 9.30-19.30; giovedì e sabato 9.30-22.30; la biglietteria chiude un’ora prima
Ingresso intero comprensivo di audio guida €12.00; ridotto comprensivo di audio guida €10.00; ridotto speciale comprensivo di audio guida €6.00; gruppi adulti di almeno 15 e massimo 25 persone con 1 accompagnatore per ogni gruppo €10.00; ridotto famiglia comprensivo di audio guida 1 o 2 adulti + bambini (da 6 a 14 anni) adulto €10.00, bambino €6.00; prevendita €1.50 

Info e prenotazioni: +39 02 92800821

www.artpalazzoreale.it

www.lastataleperexpo.it

visite guidate e didattica ADMaiora
+39 02 39469837
info@admaiora.education 

Aster +39 02 20404175
segreteria@spazioaster.it

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi