CREMONA | Palazzo Stanga | 29 agosto – 20 settembre 2015

La Biennale di Soncino “A Marco”, che quest’anno giunge all’ottava edizione, da sempre aperta ad eventi collaterali sul territorio soncinese, per la prima volta quest’anno arriva al capoluogo: a Cremona, infatti, grazie alla concessione della Provincia di Cremona e all’organizzazione di Aleart, nelle auguste sale di Palazzo Stanga Trecco, recentemente rivalorizzato da un importante intervento di restauro conservativo, approdda il progetto curatoriale #nuovicodici che, seguito da un pool di curatori, si anima con le opere e gli interventi – molti site-specific – di 33 artisti contemporanei, specchio ampio e allargato dei linguaggi – i codici appunto – dell’arte di oggi.

#nuovicodici, sezione #parvenzedistato (Giovanni Gaggia), Palazzo Stanga Trecco, Cremona

Questa mostra collaterale alla biennale soncinese diventa un momento di utile approfondimento, confronto e dialogo sugli aspetti, le riflessioni e i contenuti condotti, cercati e trovati dagli artisti di oggi che qui si presentano attraverso un nutrito ed eterogeneo spaccato di ricerche. Dal video alla scultura, dalla performance alla pittura, dalla fotografia all’installazione, ogni mezzo espressivo, tradizionale o non, accademico o reinterpretato, diventa l’utile strumento di analisi nello sguardo dello spettatore per affrontare, approfondendole, le tematiche delle poetiche che questi artisti, esponenti affermati e conosciuti nel panorama artistico nazionale e con diverse esperienze espositive in prestigiosi spazi in Italia e all’estero, ci consegnano con questi lavori.
La storia e l’arte di Palazzo Stanga Trecco diventano una quinta ideale per allacciare un ponte con la cultura artistica contemporanea e, in quindici stanze dell’intero piano nobile della dimora cremonese, le dieci sezioni, in cui si suddivide la mostra, riportano un coerente e strutturato percorso che diventa un vero e proprio viaggio di scoperta animato dalla tensione e dall’intenso rapporto duale tra passato e presente.

#nuovicodici, sezione #beyondboundaries (Paolo Ceribelli, Giacomo Cossio), Palazzo Stanga Trecco, Cremona

La mostra diventa un elemento di novità per Cremona che, per la prima volta, accoglie un progetto di arte contemporanea tanto ampio, articolato e variegato nei suoi soggetti che, nella vivace alternanza di opposizioni e similitudini, promuovono l’esperienza esaltante della lettura e del contatto con la ricca potenzialità espressiva dell’arte attuale.
Le storiche sale – aperte alla visita del pubblico – saranno esaltate dalla nuova prospettiva e dalla complicità delle connessioni, inattese e impreviste, che si generano dal dialogo con i lavori in esse ospitati.
La mostra, grazie all’impegno e alla sollecitudine degli artisti, dei curatori e degli organizzatori, testimonia come l’arte di oggi sia ancora viva e sollecita, impegnata e attenta al proprio tempo, e si dichiara ancora come una fucina attiva non solo di nuovi talenti ma anche di “#nuovicodici”.

#nuovicodici
a cura di Ilaria Bignotti, Milena Becci e Valeria Carnevali, Niccolò Bonechi, Chiara Canali, Matteo Galbiati, Giovanna Giannini Guazzugli, Davide Quadrio, Stefano Verri, Alice Zannoni
una produzione di Aleart
con il patrocinio di Regione Lombardia, Provincia di Cremona, Comune di Cremona
nell’ambito di VIII Biennale di Soncino, a Marco 

Sezioni:

#parvenzedistato
Curatore: Matteo Galbiati
Artista: Giovanni Gaggia 

#clangori
Curartore: Ilaria Bignotti
Artisti: Francesco Arecco, Nadia Galbiati, Laura Renna, Michele Spanghero 

#ladelicatezzadellamateria
Curartore: Matteo Galbiati
Artisti: Cesare Galluzzo, Vincenzo Marsiglia, Elena Modorati, Gianni Moretti 

#duestanze
Curatore: Davide Quadrio
Artisti: Pierluca Cetera, Stefania Galegati Shines 

#aroomofherown
Curatori: Milena Becci e Valeria Carnevali
Artisti: Mandra Cerrone, Francesca Romana Pinzari, Rita Vitali Rosati, Mona Lisa Tina 

#beyondboundaries
Curatore: Chiara Canali
Artisti: Alessandro Brighetti, Giulio Cassanelli, Paolo Ceribelli, Giacomo Cossio 

#introspezioni
Curatore: Niccolò Bonechi
Artisti: Aron Demetz, Michelangelo Galliani, Luca Moscariello, Massimiliano Pelletti 

#thewasteland
Curatore: Giovanna Giannini Guazzugli
Artista: Andrea Botto, Claudia Gambadoro, Ricardo Miguel Hernandez, Piero Roi 

#pixelage
Curatore: Alice Zannoni
Artisti: Zino, Gianluca Rossitto, Salvo Ligama 

#artissocial
Curatore: Stefano Verri
Artisti: canecapovolto, Rocco Dubbini, Alessandro Fonte, Damir Nikšić

29 agosto – 20 settembre 2015

Piano Nobile
Palazzo Stanga Trecco
via Palestro 36, Cremona

Orari: continuato 10.00-19.00, chiuso lunedì
Ingresso libero 

Info: +39 0372 534422; +39 348 2721574
nuovicodici@gmail.com
c.manfredini@aleartprogetti.com
www.aleartprogetti.com

Biennale di Soncino, a Marco
www.quartiere3.org

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •