VENEZIA | Padiglione Canada | 9 maggio – 22 novembre 2015
#biennalearte2015 #newsbiennale

In occasione della 56.Esposizione Internazionale d’Arte – la Biennale di Venezia, il collettivo di artisti BGL formato da Jasmin Bilodeau, Sébastien Giguère et Nicolas Laverdière, presenterà, nel Padiglione del Canada, una gigantesca installazione immersiva dal titolo Canadassimo.

BGL, Canadassimo, 2015. Lavori in corso per il Padiglione del Canada alla 56. Esposizione Internazionale – la Biennale di Venezia 2015. © Ivan Binet, Courtesy BGL, Lavanderia parigina, Montreal, e Diaz contemporanea, Toronto

Il Canada partecipa alla Biennale di Venezia da più di sessant’anni e con l’installazione Canadassimo, il collettivo BGL invita lo spettatore a vivere un’avventura sorprendente. Il Padiglione del Canada inaugurato nel 1958 nei Giardini di Castello, subirà una metamorfosi completa con una struttura di impalcature che si allungano verso l’esterno arricchita da una moltitudine di oggetti insoliti.

Il collettivo BGL è stato scelto da un comitato scientifico che ha riunito curatori d’arte contemporanea provenienti dai quattro angoli del Canada. Marie Fraser, la curatrice del Padiglione è docente di Storia dell’Arte e Museologia all’Università del Québec a Montréal e già curatore capo al Musée d’Art Contemporain di Montréal e ha presentato più volte le opere del collettivo BGL sia in Canada sia in Europa.
La rappresentanza del Canada a Venezia è patrocinata dalla National Gallery of Canada nella persona del suo direttore Marc Mayer e beneficia del sostegno della Royal Bank of Canada, sponsor ufficiale, di Aimia sponsor principale e della National Gallery of Canada Foundation.

Immagine utilizzata per il manifesto della mostra Postérité, presentata alla Lavanderia parigina di Montreal nel 2009. Foto: Mathieu Doyon

BGL
Da quando si sono incontrati all’Università Laval in Québec, circa vent’anni fa, Jasmin Bilodeau, Sébastien Giguère e Nicolas Laverdière sono diventati gli «enfants terribles» dell’arte contemporanea canadese. Nell’ultimo decennio le loro installazioni, sculture e performance hanno ottenuto una particolare attenzione della critica.
Attraverso l’uso di una vasta gamma di materiali spesso riciclati – legno, cartongesso, cartone e oggetti di diversa provenienza – BGL privilegia un approccio sia spiritoso sia critico nei confronti della società consumista. Le installazioni del collettivo trasformano gli oggetti della quotidianità in opere d’arte e proiettano gli spettatori verso universi insoliti.

56. Esposizione Internazionale d’Arte – la Biennale di Venezia

BGL (Jasmin Bilodeau, Sébastien Giguère et Nicolas Laverdière)
Canadassimo
Curatore: Marie Fraser

9 maggio – 22 novembre 2015

Padiglione del Canada
Giardini, Venezia

Info: www.gallery.ca
www.gallery.ca/venice/index.htm
bravobgl.ca/

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •