Ti sarà inviata una password per E-mail
MILANO | Gli eroici furori | 14 maggio – 27 giugno 2014

00000008_resizeAnche dopo la chiusura di MIA Fair – Milan Image Art Fair, la fotografia continua ad essere protagonista della vita culturale a Milano. Il ricco programma del Photofestival – che coinvolge numerose istituzioni e gallerie del territorio – prosegue e comprende al suo interno iniziative interessanti come quella attualmente in scena da Gli eroici furori arte contemporanea. Proseguendo il ciclo di mostre dedicate ai dialoghi d’artista, la galleria propone – dal 14 maggio al 27 giugno – una nuova mostra che mette in confronto due artisti Maurizio Galimberti (Como, 1956) e Fabrizio Pozzoli (Milano, 1973) e due tecniche, rispettivamente, fotografia e scultura.

Da questo incontro nasce Intrecci, curata da Silvia Agliotti e Alberto Mattia Martini, che unisce due generazioni e due lavori tra loro molto differenti che però hanno centro della loro indagine la figura umana, le rete di relazioni che essa tesse con l’ambiente circostante e l’idea di movimento racchiusa in questo processo.

Il dialogo che scaturisce dall’esposizione congiunta dei lavori dei due artisti – Galimberti noto al grande pubblico per i suoi “mosaici”, nei quali scompone per poi successivamente ricomporre l’immagine ritratta e Pozzoli il cui lavoro trova il suo centro nel movimento perpetuo che attraverso l’uso del fil di ferro imprime ai suoi soggetti – trova il suo apice in una importante opera, in cui Galimberti per mezzo della scomposizione reinterpreta una scultura di Pozzoli. In questo lavoro gli elementi che accomunano la loro produzione emergono e danno vita a nuovi equilibri per mezzo della scomposizione dell’immagine, che mette in luce la forza e il movimento in potenza racchiuso nelle opere di Pozzoli. Un’opera che coinvolge più sensi contemporaneamente, un vero e proprio invito all’ascolto delle energie e delle suggestioni, ottenute grazie alla forza espressiva che riesce a trasformare il reale in visione onirica.

Maurizio Galimberi, Sei Per me (scultura di Fabrizio Pozzoli)

Intrecci. Maurizio Galimberti e Fabrizio Pozzoli
a cura di Silvia Agliotti e Alberto Mattia Martini

14 maggio – 27 giugno

Gli Eroici Furori Arte contemporanea
via melzo 30, Milano

Info: 02 3764 8381
silvia.agliotti@furori.it
www.furori.it

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi