Ti sarà inviata una password per E-mail
CARRARA | I salotti | Fino al 16 giugno 2015

Opera la nuova personale di Massimiliano Pelletti, a cura di Niccolò Bonechi, si concentra su tre opere di natura installativa, che vogliono esplorare, come scrive il curatore, il rapporto fra l’uomo e l’entità superiore. Riprendendo alcuni simboli della religione cristiana, l’artista reinterpreta la fede secondo la propria visione, lasciando però al pubblico la possibilità di una lettura personale svincolata dai preconcetti delle tradizioni. Si tratta di un breve percorso esperienziale in cui lo spettatore si ritrova faccia a faccia con tre momenti  fondamentali della fede: il Miracolo, la Redenzione e la Speranza.

Massimiliano Pelletti_Opera. Veduta dell'allestimento. Photo_Andrea Delussu

[…]“Nelle tue mani affido il mio spirito”. Così scrive Luca nel ventitreesimo capitolo del Vangelo, testo che riporta gli ultimi attimi della vita terrena di Gesù Cristo e che in questa breve frase riesce a raccogliere il più alto degli insegnamenti cristiani, ovvero la necessità di rimettere l’anima al Padre non solo nel momento del trapasso, bensì per l’intera esistenza. Massimiliano Pelletti con questa mostra intende indagare quegli atteggiamenti, le credenze e quelle tradizioni che portano il fedele a confrontarsi con un’entità superiore, ognuno in maniera differente, più o meno profonda, certamente autentica. Pelletti lo fa attraverso tre opere realizzate con medium diversi, manifestando così un’ampia apertura mentale, nonché una forte volontà di sperimentare ed abbattere i limiti della tradizione. L’artista pertanto non si limita ad intervenire con la scultura – mezzo che predilige e che lo ha portato a partecipare ad importanti rassegne – ma si confronta con il ready made, il video e la fotografia.
Più che una mostra “Opera” è un breve percorso che porta lo spettatore a sostare di fronte a tre interventi, ognuno dei quali vuole indagare il mistero del Credo. Un cammino che tende a considerare alcuni dogmi fondamentali della religione cristiana, offrendo non tanto una nuova lettura, ma piuttosto un differente punto di vista, quello privilegiato dell’artista che intende rivelare la propria verità[…]. (Tratto dal testo “Redenzione. Miracolo. Speranza” di Niccolò Bonechi)

Massimiliano Pelletti. Opera
a cura di Niccolò Bonechi
in collaborazione con Galleria Ricci

I Salotti
Piazza Alberica 5, Carrara

Orari: da martedì a domenica 16.00 – 20.00

Info: +39 3384417145
nicolaricci1@virgilio.it
www.galleriaricci.it


Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi