ROMA | Galleria RvB Arts | 5-28 novembre 2015

La galleria RvB Arts di Roma si contraddistingue per orientare le proprie scelte espositive basandosi sul concetto di accessible art, filosofia che, infatti, promuove sostenendo giovani artisti emergenti, facendo conoscere l’arte contemporanea e le sue esperienze in modo informale, non convenzionale e divertente e, non da ultimo, rendendo economicamente “abbordabile” l’acquisto delle opere. Secondo questi principi, quindi, negli spazi di via delle Zoccolette e di via Giulia, la galleria inaugura un nuovo progetto che consiste nella doppia personale che vede impegnati gli artisti Marco Spaggiari (1974) e Luca Zarattini (1984).

Luca Zarattini, Interno 4, 2015, tecnica mista su tavola, 125x90 cm Courtesy RvB Arts, Roma

Con Interno 109 –  questo il titolo della rassegna – si pone attenzione su quegli ambienti e spazi del vivere, privato o collettivo, che costituiscono i luoghi delimitati da strutture che, tra percezione soggettiva ed oggettiva, tra protezione dell’intimità e transizione di relazioni aperte, divengono meditazioni sulla realtà.
Che siano i casoni del lavoro abbandonati nelle Valli di Comacchio di cui ci riporta la testimonianza  Zarattini o la rappresentazione intimistica delle abitazioni raffigurate da Spaggiari, queste realtà si aprono ad una dimensione peculiare i cui livelli di lettura si sedimentano in ogni piega e sfumatura marcata dal colore che, secondo l’individuale attitudine degli artisti, rilancia con ritrovata e silente energia.

Marco Spaggiari, Senza titolo N°1, 2015, 100x186 cm Courtesy RvB Arts, Roma

Spaggiari dà voce alla sua ricerca attraverso il disegno, la pittura e la fotografia e nelle sue opere la dimensione della riflessione non si ferma alla superficie delle cose. Il suo pensiero artistico, invece, le vuole interrogare nel profondo, fino a toccare l’intima presenza che in esse si custodisce. Secondo tale principio e assunto quanto viene raffigurato si anima quale conseguenza di un rapporto profondo con il soggetto.
Zarattini, attivo in numerose esposizioni e vincitore di prestigiosi premi e riconoscimenti, nelle sue opere somma lo studio di soggetti tradizionali alla sperimentazione dei materiali. Cemento, plastica, metallo riciclato e falde di cartoni industriali vengono resi parte dei suoi lavori, conferendo alle superfici delle sue immagini una consistenza maggiormente ricca, un intrigante spessore vivo e vissuto che sposta la visione sui binari di un dialogo tra presente e passato. 

Interno 109. Con le opere di Marco Spaggiari e Luca Zarattini
organizzazione e curatela di Michele von Büren
testo critico di Viviana Quattrini

5-28 novembre 2015
Inaugurazione giovedì 5 e venerdì 6 novembre 18.00-22.30

RvB Arts
Via delle Zoccolette 28, Roma 

Antiquariato Valligiano
Via Giulia 193, Roma 

Orario: da martedì a sabato 11.00-13.00 e 16.00-19.30; domenica e lunedì chiuso

Info: +39 06 6869505; +39 335 1633518
info@rvbarts.com
www.rvbarts.com

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •