Ti sarà inviata una password per E-mail
GENOVA | Musei di Nervi – Galleria d’Arte moderna | 8 febbraio – 6 aprile 2014

Dieci anni ricchi di attività, di conferenze, di concerti, di teatro e di danza, di visite guidate, di progetti di mostre realizzate in collaborazione con musei italiani e stranieri, di laboratori didattici, di corsi e di pubblicazioni per bambini e adulti, incluso un premio Andersen: la nuova Galleria d’Arte Moderna di Genova festeggia il suo decennale e celebra la ricorrenza con la mostra Con l’aiuto dei ragni tessitori di Loredana Galante. Si tratta del quinto appuntamento della rassegna NaturaConTemporanea, che unisce le opere delle collezioni della Galleria d’Arte Moderna e delle Raccolte Frugone e le ri-propone al pubblico con nuovi allestimenti e abbinamenti stimolanti.

Loredana Galante, artista poliedrica, genovese da alcuni anni trasferita a Milano, torna nella città natale come madrina di questo  compleanno, “scompigliando” le carte dell’arte “alta”, legata alla tradizione, con una carrellata di oggetti “superstiti”, installazioni e performance che da sempre  hanno costellato il suo percorso creativo. Non mancano però anche i dipinti, pannelli decorativi d’ingarbugliate fantasie racconti di un’energia colorata e di viaggi lontanissimi e vicinissimi mescolandosi a oggetti di casa e del suo repertorio, ad arabeggianti segni calligrafici di una lingua di fiaba inesistente  il tutto imbrigliato in una rigorosa scansione spaziale-cromatica che ordina e contiene il magma cromatico rilasciato sulle tele dai suoi pennelli.

con-l-aiuto-dei-ragni-tessitori-1024x768
Nel lavoro della Galante la natura vegetale e quella femminile si intrecciano indissolubilmente grazie a letture gioiose e alternative di una quotidianità al femminile per nulla scontata, restituita a tratti con passione, a tratti con piglio graffiante e caustico, che non riesce a nascondersi del tutto, dietro l’aura di gioco infantile con cui l’artista propone al pubblico i suoi racconti. La Galante cela con colto garbo lo sguardo smaliziato e ironico con cui osserva i luoghi comuni e rassicuranti della vita, dalla nascita alla morte. Certamente  questa artista non si fa intimidire dall’ortodossia dell’arte accademica, perché la sua attività è strettamente congiunta al suo modo di essere donna e di sentire la vita reale, con un pizzico di genuina follia.

L’iconografia dell’artista reinventa anche il design recuperando e rendendo attuali oggetti tralasciati nel dimenticatoio: delle illustrazioni pubblicate dalle riviste femminili: torte nuziali, collant, vestiti fiorati, nidi per uccelli smarriti, cucù, armadi guardaroba, tazzine del caffè, cornucopie, sedie a dondolo, e tantissimi altri oggetti sono collegati alla densa rete di artefatti che compongono l’insieme fenomenologico e che oggi dialogano con il contesto artistico della Galleria d’Arte Moderna di Genova. La loro storia individuale è contemplata all’interno di un ampio spettro di “forme-pensiero” legate tra di loro dall’invisibile filamento della rete dispiegata da un laborioso ragno tessitore di trame, come un portavoce di chi conosce l’arte di intrecciare fili e sferruzzare la maglia, di colei che è capace di ritrovare il bandolo della matassa.

Con l’aiuto dei ragni tessitori. Loredana Galante
A cura di Fortunato D’Amico e Maria Flora Giubilei
Catalogo con testi di Carla Sibilla – Assessore alla Cultura e al Turismo di Genova, Fortunato D’Amico, Maria Flora Giubilei, Chiara Canali

8 febbraio – 6 aprile 2014
Inaugurazione 7 febbraio, ore 17.00

Musei di Nervi – Galleria D’Arte Moderna
Villa Saluzzo Serra
Via Capolungo 3, Genova

Orari: da martedì a domenica 10.00-18.00; lunedì chiuso
Ingresso: intero Euro 6,00; ridotto Euro 5,00

Info: +39 010 3726025; +39 010 5574739-18
biglietteriagam@comune.genova.it
www.museidigenova.it

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi