Ti sarà inviata una password per E-mail
BOLOGNA | Fondazione Cardinale Giacomo Lercaro-Raccolta Lercaro | 22-26 gennaio 2014 

In occasione di Arte Fiera 2014 la Raccolta Lercaro presenta un progetto che, dopo la mostra Con gli occhi alle stelle. Giovani artisti si confrontano col Sacro del 2012, ripropone ancora una riflessione sull’arte delle nuova generazione di artisti. Voce del panorama artistico contemporaneo è data al progetto 39000 Light Straws, ideato dall’artista bolognese Francesca Pasquali in collaborazione con i video-artisti Carlotta Piccinini e Andrea Familari cui si aggiunge anche l’intervento sonoro di Luigi Mastrandrea.

Andrea Familari, Francesca Pasquali, Carlotta Piccinini, 39000 LIGHT STRAWS, 2013, video frame.  Intervento sonoro  di Luigi  Mastrandrea. Courtesy gli artisti

L’opera 39000 Light Straws è un’installazione che, grazie ad un intervento di video mapping interattivo, cerca il coinvolgimento del pubblico che viene spinto ad interagire con l’omonima opera di Pasquali composta da diverse migliaia di cannucce multicolori, materiale che abbiamo già avuto modo di apprezzare in diverse altre sue opere. Le cannucce appaiono come universi immaginifici che assumono la conformazione di forme vive e biomorfe, ma le peculiarità cangianti della loro forma le si verificano attraverso uno sguardo ravvicinato che le disperde in frammenti multicolori che le indirizzano ad altri orientamenti, ad altre direzioni, ad una nuova vita possibile.
In questo caso diventa, quindi, determinante l’azione dell’osservatore che ha modo di intervenire in maniera diretta al compiersi dell’opera: egli riesce a renderne, con la sua inter-azione, sempre nuova la forma, rigenerata sempre sotto il suo tocco. Tutto si basa su opera-spettatore-luce, un trinomio che viene legato da un processo digitale che permette a questi tre elementi di interagire tra di loro nel compimento finale del lavoro e della sua emozionante percezione.

Francesca Pasquali, Multicolor Straws-Detail, 2013, cannucce colorate, 120x80x20 cm Courtesy Francesca Pasquali

39000 Light Straws è il risultato di un dialogo, che Pasquali ha voluto, tra artisti diversi per formazione, storia e ricerca – troviamo anche Carlotta Piccinini, Andrea Familari e Luigi Mastrandrea – che condividono una sensibilità peculiare per le nuove tecnologie oltre ad un interesse per quelle zone di confine tra il naturale e l’artificiale, tra la fisicità delle cose e il mistero dell’imponderabile.
39000 Light Straws attua una metamorfosi continua, incessante e ininterrotta, ma riesce comunque a restituire l’immagine di un ordine superiore sempre pre-costituito, temi cari all’esplorazione e all’indagine che la Fondazione Lercaro da sempre conduce con le sue proposte culturali ed artistiche.

39000 Light Straws
progetto di Francesca Pasquali in collaborazione Carlotta Piccinini, Andrea Familari, Luigi Mastrandrea
a cura di Ilaria Bignotti e Federica Patti
promosso da Fondazione Cardinale Giacomo Lercaro-Raccolta Lercaro
in collaborazione con Galleria Colossi Arte Contemporanea, Brescia; Galleria Tornabuoni Arte, Firenze 

22-26 gennaio 2014

Fondazione Cardinale Giacomo Lercaro-Raccolta Lercaro
via Riva di Reno 57, Bologna 

Orario: giovedì 23 gennaio 11.00-18.30
venerdì 24 gennaio 11.00-18.30
sabato 25 gennaio 11.00-24.00
domenica 26 gennaio 11.00-18.30
Ingresso libero

Info: +39 051 6566210-211
www.raccoltalercaro.it
www.francescapasquali.com
www.carlottapiccinini.com
www.famifax.com

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi