Ti sarà inviata una password per E-mail
AGRIGENTO | FAM Fabbriche Chiaramontane | 4 ottobre – 16 novembre 2014

In Sicilia le Fabbriche Chiaramontane guardano all’arte contemporanea promuovendo le ricerche degli artisti più giovani. Trentatrè emergenti under 35, segnalati da una commissione di esperti, parteciperanno al Premio FAM Giovani per le Arti Visive, dedicato, in questa prima edizione, ai talenti siciliani. Importante i riconoscimenti assegnati ai tre vincitori che consistono in tre diverse residenze d’artista.

FAM Fabbriche Chiaramontane, vedute dell'allestimento in corso Foto Pitrone

Questa nuova proposta, curata dall’associazione Amici della Pittura Siciliana dell’Ottocento, che dal 2001 gestisce l’attività delle Fabbriche Chiaramontane, vuole essere un occhio puntato sulla nuova generazione di artisti siciliani con lo scopo di scoprire, incoraggiare e valorizzare i suoi migliori esponenti, inserendosi in quel programma di attività che, proprio dal 2001, hanno visto le FAM ospitare numerose mostre con protagonisti artisti, critici e storici dell’arte di assoluta importanza.
La commissione di esperti, composta da osservatori privilegiati della grande vitalità del contesto creativo contemporaneo, siciliano, nazionale e internazionale, tra cui storici, critici, curatori, artisti, galleristi e direttori di museo, hanno valutato opere che, secondo i tempi attuali, contemplano moltelici discipline. Oltre a quelle più tradizionali della pittura, della scultura e della fotografia, le scelte della commissione hanno contemplato anche i nuovi linguaggi contemporanei dell’arte come il video, le installazioni, le performance e la street art.

FAM Fabbriche Chiaramontane, vedute dell'allestimento in corso Foto Pitrone

Per quaranta giorni, i trentatrè artisti potranno essere ammirati dal pubblico nella prestigiosa cornice delle Fabbriche Chiaramontane, poi, il 15 novembre, la giuria pronuncerà i nomi dei tre vincitori che si aggiudicheranno: una residenza all’estero (primo classificato), una in una città d’arte italiana (il secondo) e una presso il Parco Archeologico della Valle dei Templi ad Agrigento (il terzo). Ai tre vincitori si affiancherà un quarto artista che verrà selezionato dai visitatori delle FAM che, votando su una scheda appositamente dedicata, indicheranno le loro preferenze.
È previsto anche un catalogo (Ottocento Edizioni) che raccoglie e documenta le opere presentate corredate dalle brevi biografie degli artisti.

Premio FAM Giovani per le Arti Visive
a cura di Amici della Pittura Siciliana dell’Ottocento
in collaborazione con Parco Valle dei Templi di Agrigento
con il patrocinio di Comune di Agrigento
con il sostegno di Elenka, Arte Tv, Ecoin, Abate Meccanica, Dolci & Salati 
media partner Agrigento Notizie
catalogo Ottocento Editore 

Artisti in concorso: Gabriele Abbruzzese, Giuseppe Adamo, Vanessa Alessi, Giovanni Blanco, Mario Cantarella, Elda Carbonaro, Valentina Cirami, Gianluca Concialdi, Gaetano Cunsolo, Francesco Costantino, Stefano Cumia, Gianni Di Rosa, Serena Fanara, Fare Ala, Daniele Franzella, Silvia Giambrone, Loredana Grasso, Carlo e Fabio Ingrassia, Giuseppe Lana, Alessandro Librio, Luca Lo Coco, Federico Lupo, Andrea Mangione, Marco Mangione, Andrea Mineo, Carmelo Nicotra, Nuovo Cinema Casalingo, Ettore Pinelli, Riccardo Puglisi, Linda Randazzo, Angelo Spina, Vito Stassi, Sasha Vinci

Commissione selezionatrice: Alessandro Bazan (artista, docente di Anatomia Artistica all’Accademia di Belle Arti di Palermo), Giusi Diana (curatore indipendente e corrispondente dalla Sicilia per Il Giornale dell’Arte), Giuseppe Frazzetto (critico d’arte e docente di Storia dell’Arte Contemporanea e dei Nuovi Media), Corrado Gugliotta (Galleria Laveronica Arte Contemporanea di Modica), Alfonso Leto (artista e docente di Arte e Immagine), Valeria Li Vigni (direttore Riso Museo d’Arte Contemporanea della Sicilia di Palermo), Ezio Pagano (direttore Museum Bagheria “Osservatorio dell’Arte Contemporanea in Sicilia” di Bagheria), Francesco Pantaleone (direttore Galleria FPAC di Palermo e docente di Economia e Mercato dell’arte), Antonio Sarnari (curatore indipendente), Sergio Troisi (storico e critico d’arte)

Giuria: Michele Bonuomo (direttore di Arte Mondadori), Giovanni Giuliani (collezionista d’arte contemporanea e presidente dell’omonima fondazione romana), Marco Meneguzzo (docente dell’Accademia di Belle Arti di Brera di Milano)

4 ottobre – 16 novembre 2014
inaugurazione sabato 4 ottobre ore 18.30
premiazione sabato 15 novembre 

FAM Fabbriche Chiaramontane
piazza San Francesco 1, Agrigento

Orari: da martedì a domenica 10.00-13.00 e 16.00-20.00; chiuso il lunedì
Ingresso €1.00 

Info: +39 0922 27729
www.ottocentosiciliano.it

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi