Ti sarà inviata una password per E-mail

BOLOGNA | MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna | 3 ottobre – 8 dicembre 2014

Wolfgang Weileder, Foce dell'Arno, Ligurian Sea, Italy, 2014, archival ink on mat archival cotton paper (unframed), 183x150 cm Il MAMbo, Museo d’Arte Moderna di Bologna, inaugura il prossimo giovedì una mostra dedicata all’artista Wolfgang Weileder che nelle sue opere indaga in modo peculiare la relazione che intercorre tra il tempo e lo spazio, guardando con sensibile attenzione alla reciproca connessione tra la permanenza e la transitorietà che esplora, sollevando continue interrogazioni nel nostro sentire sensibile, attraverso una lettura personale del paesaggio sia naturale che costruito. Il progetto espositivo per il museo del capoluogo emiliano, intitolato Meridiano, muove proprio in questa direzione di ricerca: alcune stampe fotografiche di grande formato, scelte dalla serie Seascapes che, come denuncia il titolo, viene dedicata a interpretazione di paesaggi marini, presentano scorci di diverse località europee in prossimità del mare riprese nelle ore precedenti o successive quelle del tramonto.
Ogni singola scena si ricombina come fosse uno speciale mosaico che, in un solo colpo d’occhio, registra una lunghissima sequenza temporale di piccole trasformazioni ambientali: nel processo realizzativo di queste opere, infatti, Weileder ricorre ad una particolare procedura con la quale, attraverso un sofisticato impiego della tecnologia digitale, fissa migliaia di scatti dello stesso paesaggio e dello stesso ambiente scattandoli con la macchina fotografica a intervalli di pochi secondi l’uno dall’altro e compiendoli nell’arco di alcune ore.
Wolfgang Weileder, Foce del Rubicone, Adriatic Sea, Italy, 2014, archival ink on mat archival cotton paper (unframed), 183x150 cmSuccessivamente, con software specifico, va a selezionare, nello stesso punto di ogni frame realizzato, una banda verticale larga un pixel con le quali compone l’immagine definitiva, risultante dalla successione di questi segmenti. Il risultato ottenuto  consegna un inatteso effetto estetico evocativo e suggestivo, dove la soggettività, la contingenza e le possibilità date dalla tecnologia si intrecciano per produrre rappresentazioni affascinanti e tanto familiari quanto misteriose.
L’esito finale che raggiunge Weileder non è una trasposizione univoca ed esaustiva del reale, in un istante dalla cronologia certa, ma una possibilità tra le infinite e combinatorie che il mezzo ci offre.
La sua rivisitazione e rilettura del paesaggio ne fa superare gli stereotipi a vantaggio di probabili nuove tracce.
Poco prima dell’inaugurazione di giovedì 2 ottobre l’artista incontrerà il pubblico in un public talk ad ingresso libero.

Wolfgang Weileder. Meridiano
a cura di Gino Gianuizzi 

3 ottobre – 8 dicembre 2014
Public talk con l’artista giovedì 2 ottobre 2014 ore 17.00
Inaugurazione ore 18.30 

MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna
Via Don Giovanni Minzoni 14, Bologna 

Orari:
 martedì, mercoledì e venerdì 12.00-18.00;
giovedì, sabato, domenica e festivi 12.00-20.00; chiuso il lunedì
Ingresso 
mostre temporanee e collezione permanente 
intero €6.00; 
ridotto €4.00 

Info: +39 051 6496611
info@mambo-bologna.org
www.mambo-bologna.org

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi