Ti sarà inviata una password per E-mail
MILANO | Superstudio Più | 8 – 11 maggio 2014

Street Art e lotta contro la fame nel mondo e il diritto al cibo per tutti: questi gli elementi di Hungry for Art il progetto ideato dal Cesvi – organizzazione umanitaria attiva in tutto il mondo – in occasione di Taste of Milano 2014, l’edizione milanese del food festival più grande al mondo e organizzato nell’ambito di Expo in città.

Bros

Centocinquanta giovani tra i 16 e i 25 anni – provenienti dai licei cittadini, dall’Accademia di Belle Arti di Brera e dallo IED di Milano – lavoreranno da giovedì 8 a domenica 11 maggio al fianco di affermati artisti  quali Bros, Pao, Felipe Cardena e Tomoko Nagao per realizzare interventi di Street Art ispirandosi al nome della campagna Cesvi Food Right Now, dando vita a un vero e proprio live show.  L’obiettivo è quello di avvicinare e sensibilizzare i più giovani, e non solo, verso tematiche fondamentali come lo spreco e la limitatezza delle risorse alimentari e idriche, la distribuzione equa/iniqua delle stesse, il paradosso obesità/fame e l’aspetto multiculturale di alimentazione e cibo.

Hungry for art

Oltre a questo, anche la Scuola di cucina, uno degli show di punta di Taste of Milano, sarà dedicato alla campagna: venerdì 9 maggio, infatti, 11 studenti della Scuola Alberghiera di Milano in qualità di testimonial Cesvi, saranno assistiti da 11 Chef stellati nella preparazione di proposte culinarie di street food all’insegna della multiculturalità.

Chef stellati a Taste per Hungry for Art

“In un mondo in cui 842 milioni di persone soffrono la fame, diventa sempre più importante sensibilizzare i giovani e fare in modo che siano essi stessi il motore del cambiamento […] L’obiettivo della nostra campagna Food Right Now è proprio quello di stimolare la partecipazione diretta dei giovani italiani nella lotta alla fame e nella promozione del diritto al cibo. Hungry for Art è l’esempio di come sia possibile coinvolgerli attraverso un linguaggio alternativo, quello dell’arte, sviluppando una cultura di responsabilità e impegno” [Giangi Milesi, presidente Cesvi]

Il Cesvi lotta da anni contro la fame nel mondo attraverso progetti di sviluppo nel Sud e campagne di sensibilizzazione e educazione nel Nord del mondo. La campagna europea Food Right Now, promossa insieme al network Alliance2015, mira ad educare e sensibilizzare la cittadinanza sul tema della lotta alla fame e sulla promozione del diritto al cibo per tutti. Cesvi e Alliance2015 hanno inoltre siglato un accordo con Expo2015 per partecipare all’Esposizione Universale, che riguarderà una delle sfide collettive a cui l’umanità è chiamata a rispondere: garantire cibo sufficiente e di qualità per tutti, in ogni parte del mondo. Food Right Now è attiva in Italia, Irlanda, Germania, Repubblica Ceca e Francia grazie al contributo della Commissione Europea e al sostegno di PricewaterhouseCoopers.

Info: www.foodrightnow.it

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi