Ti sarà inviata una password per E-mail
MILANO | Harlem Room – Galleria Montrasio Arte | Fino al 29 maggio 2015

di CRISTINA CASERO 

A Milano, le iniziative organizzate per la settimana del Salone Internazionale del Mobile, con tutte le manifestazioni che vivacizzano la città in occasione del parallelo Fuorisalone, sono diventate ormai un importante appuntamento, imperdibile per tutti coloro che sono interessati alle ricerche più recenti e innovative nel campo dell’architettura, del design e anche dell’arte. In occasione dell’edizione di quest’anno, anche la Harlem Room, il Project Space della Galleria Montrasio Arte diretto da Francesca Montrasio, propone una interessante esposizione nella quale l’architettura instaura una stretta relazione con arte e design.

Hiroyuki Shinozaki, Home in House, 2015, installation built with around 3000 white ash timbers of 12mm width

Protagonista è l’architetto giapponese Hiroyuki Shinozaki che, insieme a Fumitaka Kudo e Ayumi Kudo, ha realizzato un’affascinante installazione, molto articolata e complessa pur nella sua sostanziale semplicità concettuale. La stessa che sta alla base degli edifici progettati dal giovane, ma già affermato, architetto giapponese, imperniati su linee pulite e razionali, ma al contempo tese e dinamiche, che definiscono gli ambienti, ben scanditi e luminosi.
Attraverso l’uso di materiali naturali e di grande qualità, declinati in forme che risultano ricercate proprio in virtù della loro essenzialità minimal, Hiroyuki Shinozaki ha progettato e costruito ambienti di grande fascino. In occasione di questa rassegna, con circa tremila sottili tavole di frassino bianco egli ha ricostruito, nella loro essenza strutturale, alcune architetture da lui realizzate, sovrapponendone e fondendone i moduli formali sino a realizzare un ambiente nuovo, chiuso ma trasparente, una costruzione che si mostra apertamente come struttura nello spazio, non senza una sua intensità lirica, data dal rincorrersi dei segni nell’ambiente.
Essa se da un lato si dà come sintesi concettuale del linguaggio progettuale dell’autore, dall’altro consente anche al fruitore di vivere un’interessante esperienza, da giocarsi più sul piano emozionale che su quello freddamente razionale, di rilettura dello spazio circostante, organizzato secondo precise intenzionalità architettoniche. A completare l’installazione sono anche le maquette, in scala minore, di alcuni edifici realizzati dall’autore, con opere di design della Hiromatsu Furniture, collocati in questo nuovo ambiente insieme a fotografie e sculture di Ayumi e Fumitaka Kudo.

Giulia Di Lenarda, Piano di volo, 2014, installation of 90 photographies, 297x378 cm

Parallelamente al complesso lavoro di Hiroyuki Shinozaki, viene presentata anche Piano di volo, una mostra in cui Giulia Di Lenarda ha allestito una installazione fotografica in cui, su una sola parete, sono accostate una serie di fotografie prese seguendo dall’alto il corso del fiume Arno, attraverso il territorio toscano. Di Lenarda, infatti, nell’ambito dell’esperienza fatta lo scorso anno presso la residenza d’artista a Filanda di Pieve a Presciano (LU), ha progettato e realizzato un libro d’artista in cui sono pubblicati una serie di scatti della campagna toscana, presi però da una prospettiva originale, cioè volando su un piccolo aereo. Una mappatura del territorio, insomma, realizzata però da un punto di vista originale e inusitato. Alcune di queste immagini sono ora esposte in mostra, accostate con una dialettica dinamica, a restituire un’originale mappa geografica. 

Home in House. Hiroyuki Shinozaki, Ayumi Kudo e Fumitaka Kudo
a cura di Adelaide Santambrogio

e

Piano di volo. Giulia Di Lenarda

Fino al 29 maggio 2015

Harlem Room – Galleria Montrasio Arte
via di Porta Tenaglia 1, Milano

Orari: da martedì a venerdì 11.00-13.00 e 14.00-18.00

Info: +39 02 878448
milano@montrasioarte.com
www.montrasioarte.com

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi