Ti sarà inviata una password per E-mail
PALERMO | XXS aperto al contemporaneo | 17 marzo – 22 aprile 2017

Lo spazio XXS aperto al contemporaneo di Palermo accoglie la mostra Luoghi mentali, personale che ha per protagonista il giovane artista milanese Me Nè.

Me Nè, Costrizioni 08, 2015, stampa fine art su carta cotone, 100x100 cm

Me Nè, Costrizioni 08, 2015, stampa fine art su carta cotone, 100×100 cm

Dopo il successo riscontrato con la partecipazione ai premi dell’Arteam Cup 2016 e Confini 14 con esposizioni itineranti che lo vedono attivo in tutta Italia, il suo peculiare linguaggio fotografico approda anche nel capoluogo siciliano dove propone immagini tipiche della sua ricerca. Me Nè riduce ad una deformazione compressa e scarna la figura umana che, costretta e spinta all’estremo del suo essere, resta imprigionata e confinata entro spazi chiusi e cluastorfobici.
Le ectoplasmiche e filiformi figure dell’artista si muovono in modo personale ed esclusivo, ognuna registra e impressiona reazioni diverse, sollecitazioni umorali autonome e individuali, con una diversità di atteggiamenti che, dalle costrizioni dell’ambiente reale, preludono poi alla presenza latente di un luogo mentale entro cui si vivono sententi di annichilimento, di verifica, interrogazione ed esplorazione dello spazio del pensiero, di evasione dalla propria singolare condizione esistenziale.

Me Nè, Costrizioni, 2015, stampa fine art su carta cotone, 100x100 cm

Me Nè, Costrizioni, 2015, stampa fine art su carta cotone, 100×100 cm

Le immagini visionarie di Me Né riportano allora attenzione verso un confine oscuro e differente che, da un ambiente indefinito e circostanziato, riporta nuovamente lo sguardo a riflettere sui condizionamenti ambientali, sociali e mentali. Importante nella sua opera è anche la consistenza fisica delle opere: il supporto del materiale concorre, infatti, con la propria matericità, data da una texture granulosa e corposa, a definire le immagini secondo un senso e una visione maggiormente cruda ed enigmatica, quanto spietatamente fisica.

Me Nè, Costrizioni 12, 2015, stampa fine art su carta cotone, 100x100 cm

Me Nè, Costrizioni 12, 2015, stampa fine art su carta cotone, 100×100 cm

Il mezzo fotografico per l’artista milanese è un punto di partenza da cui estendere ulteriori sviluppi ad altri campi semantici in senso cinetico con i video o tridimensionale con la scultura, di cui una piccola serie di opere in cemento amplifica lo scenario denso di pathos della mostra palermitana.

Me Nè. Luoghi mentali
in collaborazione con Costantini Art Gallery 

17 marzo – 22 aprile 2017
Inaugurazione venerdì 17 marzo 2017 ore 19.00-22.00 

XXS aperto al contemporaneo
via XX Settembre 13, Palermo 

Orario: tutti i giorni 17.00-20.00; chiuso lunedì e festivi

Info: +39 091 8436774; +39 393 9356196
xxsapertoalcontemporaneo@gmail.com 

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi