NAPOLI | Museo MADRE | Fino al 18 gennaio 2016

Questione di appartenenza, del giovane Eugenio Tibaldi (1977), presentato nella Sala delle Colonne del Museo MADRE di Napoli, è l’esito finale di un progetto di residenza di un anno che, iniziato nel 2014, ha impegnato l’artista nelle aree “calde” e significative del centro storico della città partenopea.
In aree precise come i Quartieri Spagnoli, Centro storico-Forcella, Sanità o Materdei-Montesanto il suo sguardo ha colto le peculiarità storico-sociali di queste zone fortemente caratterizzate da una loro specificità precisa la cui realtà unica porta a generare un preciso apparato strutturale micro-sociale.
Tali luoghi sono stati efficacemente analizzati attraverso uno stimolante workshop con trenta studenti del IV e V ginnasio del Liceo “G.B. Vico” di Napoli che, divisi in cinque gruppi, hanno raccolto – con il proprio smartphone – oltre 24000 immagini che sono diventate la base da cui Tibaldi ha selezionato quelle utili per creare i cinque grandi arazzi in collages di carta.

Eugenio Tibaldi, Questione di appartenenza, stampa digitale su white back intagliata e sospesa

Scontornando il superfluo gli studenti sono stati indotti ad individuare elementi simbolici della realtà dei quartieri esplorati: edicole votive, porte di accesso ai ‘bassi’, finestre, cassette per le lettere, stendi-panni, paletti, tubi dell’acqua, cavi, condizionatori, insegne, graffiti, necrologi… Questo insieme “chiassoso” rimanda alla struttura sociale dei luoghi, al suo territorio in cui il senso di appartenenza resta un valore forte e sentito.
Negli arazzi lo sguardo attraversa la permeabilità di luoghi, storie, persone, costituendo un vero e proprio archivio visivo del centro storico di Napoli; Tibaldi riesce a raccontare con efficacia i fenomeni sociali ed estetici che solo questa città è capace di proporre. Qui dove i confini tra opposti non sono mai marcati e definiti, dove spesso al vuoto istituzionale si sopperisce con un caos che sa far funzionare e regolare il proprio sistema.

Questione di appartenenza di Eugenio Tibaldi
opere realizzate nel corso del workshop con gli studenti del Liceo-Ginnasio “G. B. Vico” di Napoli
a cura di Fabrizio Tramontano

Fino al 18 gennaio 2016 

Sala delle Colonne
Museo MADRE
via Settembrini 79, Napoli 

Info: +39 081 19313016
www.madrenapoli.it

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •