Ti sarà inviata una password per E-mail
TORINO | Museo Diffuso della Resistenza | 27 gennaio 2013

di Maria Cristina Strati

27 gennaio 2013. Come ogni anno si celebra la Giornata della Memoria, dedicata al ricordo delle vittime dell’Olocausto.
In occasione della commemorazione, a Torino, presso il Museo Diffuso della Resistenza, domenica dalle 15.30 si inaugura la Panchina Rosa, dono alla città da parte del grande artista Corrado Levi.

L’opera è stata progettata dall’artista in memoria delle vittime omosessuali del nazifascismo. Si tratta appunto di una panchina rosa, triangolare, al cui centro è posto un palloncino, sempre di colore rosa.

Profondamente evocativa e insieme delicatamente poetica, l’opera costituisce una testimonianza e un tributo di particolare interesse dal punto di vista artistico e tanto più, com’è ovvio, alla luce dell’attuale dibattito politico e sociale sulle pari opportunità e contro ogni forma di razzismo.

All’evento partecipano: Cristina Spinosa, Assessore alle Pari Opportunità del Comune di Torino; Cristina Puglisi, Assessore alle Pari Opportunità della Provincia; Angela Mazzoccoli del Coordinamento LGBT della città; lo storico Claudio Vercelli e il Direttore del Museo Diffuso della Resistenza, Guido Vaglio.

CORRADO LEVI
PANCHINA ROSA TRIANGOLARE

Giorno della Memoria
27 gennaio 2013

ore 15,30

Museo Diffuso della Resistenza della Deportazione della Guerra dei Diritti e della Libertà
corso Valdocco 4/a, Torino

 

 

 

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi