Ti sarà inviata una password per E-mail
CATANZARO | Centro Open Space | 6 ottobre – 14 novembre 2012

Il Centro per larte contemporanea Open Space di Catanzaro, in occasione dell’ottava Giornata del Contemporaneo (edizione 2012), promossa da AMACI, presenta sabato 6 ottobre alle ore 18.30 la particolare mostra tra parola e immagine intitolata Geometrie del desiderio, curata da Roberto Lacarbonara, critico e curatore indipendente. Invitati dieci artisti (Caterina Arcuri, Nicola Carrino, Lucilla Catania, Bruno Ceccobelli, Fernando De Filippi, Giulio De Mitri, Iginio Iurilli, Antonio Paradiso, Giuseppe Spagnulo, Antonio Violetta) appartenenti a generazioni, formazione e linguaggi artistici diversi, personalità di riconosciuto prestigio nel panorama artistico nazionale. La mostra è dedicata alla poesia di Silvano Trevisani, poeta e scrittore pugliese.

“I discorsi avviati in questa mostra – scrive nella presentazione in catalogo il curatore Roberto Lacarbonara – appartengono a due registri ibridi e geneticamente mutevoli: la poesia e l’immagine. La loro eterna contesa, dispiegata tra scrittura letteraria ed estetica, non approda ad alcuna terraferma ma avvalora l’ipotesi di semiosi circolari in cui verbo e segno rilanciano continuamente il senso oltre ogni sosta, oltre ognidefinizione. I dieci artisti convocati intonano linguaggi differenti muovendosi nella periferia di un immaginario in cui risiedono simbolismi e grafemi di una cultura mediterranea, di un passato ancora non compiuto sulle cui radici si innestano anche i versi del poeta pugliese Silvano Trevisani, interlocutore vivace e inquieto, interprete di una scrittura che – come osserva il critico Plinio Perilli – “smentisce la poesia melanconica, statica e romantica dell’immobile Sud”. Da una visione privilegiata e complessiva, già oltre i singoli percorsi intrapresi dagli artisti, si abbraccia l’univoca tensione che trattiene insieme le opere lungo un discorso profondamente umano e radicalmente introspettivo. Opere che interrogano la stessa sorgente e che svelano la stessa matrice: la natura del desiderio, la sua intrinseca inaccessibilità immediata”.

Con le opere degli artisti e la poesia di Silvano Trevisani riscopriamo, nel rapporto totalmente libero tra arte e letteratura, nuovi percorsi, nuovi punti di vista sulle cose, superando stereotipi e pregiudizi visivi, creando nuove modalità di relazioni e di comunicazione sociale.

Geometrie del desiderio
a cura di Roberto Lacarbonara

Artisti: Caterina Arcuri, Nicola Carrino, Lucilla Catania, Bruno Ceccobelli, Fernando De Filippi, Giulio De Mitri, Iginio Iurilli, Antonio Paradiso, Giuseppe Spagnulo, Antonio Violetta

Centro Open Space
Via Romagna 55, Catanzaro

Inaugurazione sabato 6 ottobre 2012, ore 18.30
6 ottobre – 14 novembre 2012

Orari: martedì, mercoledì e venerdì dalle ore 17.00 alle 20.00 e per appuntamento
Info:
+39 0961 61839 – openspace.artecont@teletu.it

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi