Ti sarà inviata una password per E-mail
VENEZIA | Museo Correr | 8 febbraio – 2 giugno 2014

Inaugura sabato nelle sale del Museo Correr di Venezia una mostra che guarda alla straordinaria esperienza, nell’ambito dell’avanguardia artistica europea, di Fernand Léger (1881-1955) che, dopo il successo riscontrato al Philadelphia Museum of Art, approda ora nel museo veneziano con più di sessanta opere dell’artista francese sulle oltre cento che compongono l’intero progetto.
I contenuti della mostra la rendono la prima grande esposizione italiana dedicata all’opera di Léger, i cui spunti guardano principalmente al tema della rappresentazione della città contemporanea. Il percorso si divide in cinque sezioni rispettivamente intitolate La metropoli prima della Grande Guerra, Il pittore della città, La Pubblicità, Lo Spettacolo, Lo Spazio.

Fernand Léger, La Ville, 1919, olio su tela, 231.14x298.45 cm, Philadelphia Museum of Art, A. E. Gallatin Collection, 1952 © Fernand Léger by SIAE 2014

Opera di centrale importanza è lo straordinario dipinto La Ville, eccezionale prestito del Philadelphia Museum of Art (che si somma alle altre 25 opere concesse dall’istituzione americana), in cui l’artista dà corso alla fase cubo-futurista più sperimentale della sua produzione.
Realizzato da Léger, che da poco era tornato dal fronte della Prima Guerra Mondiale, nel 1919 a Parigi, questo quadro diventerà un ideale manifesto della pittura dedicata al tema della città contemporanea. Qui Léger individua e presenta i temi fondamentali delle immagini nuove del paesaggio urbano: le attività frenetiche, le architetture, gli abitanti che divengono uomini meccanici che, come robot, si integrano armoniosamente nel dinamismo della nuova “macchina urbana”.
Allo spettatore, partendo da questa imprescindibile opera, si offre una serie di importanti capolavori, provenienti da collezioni, pubbliche e private europee e statunitensi, che consentono di mettere a confronto la pittura di Léger  (la cui ricerca viene documenta anche con molti altri suoi innovativi progetti con il moderno tema urbano) con gli esiti degli altri grandi protagonisti di quegli anni.

Fernand Léger, Smoke over Rooftops, 1911, olio su tela, 47.50x54.90 cm, Collezione privata © Fernand Léger by SIAE 2014

Nelle sale del museo veneziano i linguaggi di Léger dialogheranno, quindi, con quelli esibiti da altri capolavori di autori come Duchamp, Picabia, Robert Delaunay, El Lissitzky, Mondrian, Le Corbusier, testimonianze di voci che, passando attraverso le idee di cubismo, futurismo, costruttivismo e neoplasticismo…, hanno contibuito a mutare non solo il concetto di rappresentazione urbana, ma ne hanno anche presagito l’evoluzione futura, quella che oggi realmente vediamo (e viviamo) davanti ai nostri occhi.
Ecco allora che nel percorso espositivo si valutano gli esiti artistici di quel cruciale ventennio, tra gli anni Dieci e Venti del secolo passato, in cui la visione da vero pioniere di Fernand Léger – ma anche degli altri artisti di questa stagione qui efficacemente documentati – dimostra l’intenzione di mutare l’orientamento della pittura in un senso pluri e trans disciplinare, a rispecchiare le esigenze di una nuova società e dei suoi inediti sistemi organizzativi e comunicativi. 

Léger. La visione della città contemporanea. 1910-1930
a cura di Anna Vally
direzione scientifica Gabriella Belli
 (Fondazione Musei Civici di Venezia) e Timothy Rub (Philadelphia Museum of Art)
progetto espositivo Daniela Ferretti
in collaborazione con Philadelphia Museum of Art 

8 febbraio – 2 giugno 2014

Museo Correr
San Marco 52,
 Venezia
 

Orari: tutti i giorni 10.00-18.00 (la biglietteria chiude un’ora prima)
Ingresso: intero Euro 13,00; ridotto Euro 11,00; ridotto mostra gruppi Euro 11,00
 (solo su prenotazione minimo 15 persone); ridotto mostra speciale Euro 7,00; ridotto mostra scuole Euro 5,00; gratuito 
portatori di handicap con accompagnatore, guide autorizzate dalla Provincia di Venezia, interpreti turistici che accompagnino gruppi, accompagnatori (massimo 2) di gruppi di ragazzi o studenti, accompagnatori (massimo 1) di gruppi di adulti, partner ordinari MUVE

Info: +39 041 2405211
info@fmcvenezia.it
www.visitmuve.it
www.mostraleger.it

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi