Ti sarà inviata una password per E-mail

BRA (CN) | Il Fondaco | 9 marzo – 7 aprile 2013

Lóránd Hegyi, Direttore Generale del Musée d’Art Moderne di St. Etienne, con la mostra Experience of Empathy, esplora – attraverso l’opera di tre artisti Yves Bresson, Ugo Giletta e Denica Lehocká – il principio dell’empatia come unica possibile dimensione dell’unità dell’essere contemporaneo, altrimenti disgregato perché contraddistinto da una condizione di fragilità e vulnerabilità che può risolversi soltanto nelle micro-narrazioni poetiche che superano i confini rigidi dell’esistenza.
Così le fotografie del francese Yves Bresson portano alla luce la natura di un mondo invisibile, in continua trasformazione, mentre l’opera della slovacca Denica Lehocká descrive, con il suo vocabolario di segni fondamentali, un insieme sorretto da una geometria della precarietà. L’italiano Giletta chiude il cerchio, moltiplicando – entro i confini fluidi dell’acquerello – un ritratto impossibile.

Yves Bresson è nato nel 1950 a Saint – Étienne (Francia), dove vive e lavora.
Ugo Giletta è nato nel 1957 a San Firmino di Revello (CN), dove vive e lavora.
Denica Lehocká è nata nel 1971 a Tren (Slovacchia). Vive e lavora a Bratislava.

Experience of Empathy. Yves Bresson | Ugo Giletta | Denica Lehocká
a cura di Lóránd Hegyi

9 marzo – 7 aprile 2013
Inaugurazione sabato 9 marzo 2013 ore 18,00

Il Fondaco
via Cuneo n. 18, Bra (CN)

Orari: mercoledì, giovedì, venerdì, sabato dalle 16,00 alle 19,00

Info: +39 339 7789565 – 347 9632508
info@ilfondaco.org
www.ilfondaco.org

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi