Ti sarà inviata una password per E-mail
ORTISEI (BZ) | Galleria Doris Ghetta | 5 luglio – 1 ottobre 2014

La Galleria Ghetta di Ortisei apre il ciclo di eventi dell’Art Summer Val Gardena 2014 con due mostre rispettivamente presso gli ambienti di Pontives 202, con Tales of the Valley, e di Pontives 201 con una collettiva che inaugura questo suo nuovo spazio.
In Tales of the Valley si presenta il lavoro di cinque artisti rappresentanti della pittura e della grafica rumena: tutti originari della città di Cluj, punto di riferimento di una brillante scena artistica nota anche a livello internazionale, di questi artisti verrà presentata la ricerca figurativa che, di particolare qualità, accomuna il loro percorso e le loro scelte. Le immagini che propongono, che inizialmente ci appaiono di facile lettura, poco alla volta perdono la loro definizione e, caricandosi di mistero, incontrano nuovi ed ulteriori significati.

Interior, 2013, oil on canvas, 200x200 cm

Dopo un attento sopralluogo condotto la scorsa primavera in una ventina di studi a Cluj con l’architetto Igor Comploi e gli artisti Walter Moroder, Robert Bosisio e Teodora Axente, il curatore della mostra, Günther Oberhollenzer, ha selezionato questi cinque artisti, presenti nella mostra ad Ortisei, come rappresentativi della scena artistica rumena contemporanea.
Teodora Axente, che ha facilitato l’incontro con gli artisti della sua terra e di cui la Galleria Ghetta ha già dedicato lo scorso anno una personale con l’artista Robert Bosisio, pone al centro della sua ricerca una serie di interrogazioni che nascono sempre dal suo vissuto esperienziale, personale ed esclusivo, per sottolinearne poi i processi di rilettura della singolare interiorità propria in ciascuno di noi.
Il mondo di Alin Bozbiciu si popola di figure animali e umane che pongono attenzione sul loro reciproco rapporto attraverso una pittura che, lasciando decadere lentamente i confini della propria definizione, accentua nuove e probabili dinamiche.

in and out, 2012, oil on canvas, 30x33.5 cm Courtesy of the artist

Fanno capolino, invece, nei dipinti di Oana Farcas, elementi onirici e irrazionali che, nell’alveo di una pittura di impronta surreale, affascinano e  intimoriscono lo spettatore.
Dopo una fase iniziale dedicata ad una pittura iperrealista, Sergiu Toma ha saputo liberare il suo dipingere dai vincoli oggettuali per fondarsi esclusivamente sulla pittura stessa che riscopre ora mezzo dalle potenti facoltà espressive, preservando comunque le visioni che desume dalle proprie esperienze di vita e che carica ora di potenti significazioni enigmatiche.
Unico disegnatore è Dan Beudean che, attingendo dalla lunga tradizione figurativa del suo paese, crea piccole scene di grande forza espressiva. Il suo gesto guarda a quei peculiari cambiamenti comportamentali, sociali e culturali caratteristici nei periodi di transizione, dove osserva e rintraccia, con un’attenzione precisamente indirizzata, l’uomo in tutta la sua ambivalenza.
Congiuntamente all’inaugurazione della mostra degli artisti rumeni, sarà accessibile per la prima volta anche il nuovo spazio della galleria, Pontives 101, dove, in anteprima rispetto alla grande mostra del prossimo autunno, saranno esposte opere di Aron Demetz, Walter Moroder, Robert Pan e Thaddäus Salcher. 

Pontives 202
Tales of the valley
a cura di Günther Oberhollenzer 

Artisti: Teodora Axente, Dan Beudean, Alin Bozbiciu, Oana Farcas, Sergiu Toma

Pontives 201
Preview new space 

Artisti: Aron Demetz, Walter Moroder, Robert Pan, Thaddäus Salcher

5 luglio – 1 ottobre 2014
inaugurazione venerdì 4 luglio 2014 ore 18.00 

Galleria Doris Ghetta 202
Pontives, Ortisei (BZ) 

Orari: da lunedì a sabato 16.00-19.00

Info: +39 393 9323927
info@galleriaghetta.com
www.galleriaghetta.com

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi