Ti sarà inviata una password per E-mail
VIGEVANO (PV) | Nuova strada sotterranea del Castello Sforzesco | 17 aprile – 8 giugno 2014

Inaugura oggi a Vigevano la nuova mostra di Davide Bramante (1970) intitolata Democracy. Questa personale è ospitata negli spazi della Nuova Strada Sotterranea del Castello Sforzesco di Vigevano – uno dei più grandi e maestosi complessi fortificati d’Europa – che, affascinante e suggestiva, è l’imponente passaggio, reso percorribile dal recente restauro, che collega per piani rialzati le immediate vicinanze di Piazza Ducale con l’antico fossato del Maschio del Castello.

Davide Bramante, "My own rave" Vigevano/Milano (grande piazza), 2014, foto in b/n realizzata con la tecnica delle esposizioni multiple, montaggio su plexiglas, dimensioni variabili

La personale dell’artista siracusano si compone di una trentina di fotografie, tecnica da sempre prediletta da Bramante, che in Democracy suggeriscono un’idea di fusione e contaminazione dei concetti, di nomi, piazze, città, producendo la visione di un luogo inesistente che accoglie il concetto metaforico di democrazia – dell’immagine – ricorrendo a sovrapposizioni temporali e spaziali. Con questo espediente Bramante sviluppa la sua indagine sulla società contemporanea e sulle sue strutture: proponendo l’unione di scatti diversi lascia decorrere, infatti, un’unica, particolare, visione d’insieme la quale fornisce, grazie alla sovrapposizione in analogico di più scatti – tra quattro e nove – sullo stesso fotogramma, l’acceso a paesaggi suggestivi quanto imprevedibili, disorientanti quanto familiari.

Davide Bramante, "My own rave" Milano (In alto) 2014, foto a colori realizzata con la tecnica delle esposizioni multiple, montaggio su plexiglas, dimensioni variabili

Nucleo centrale è composto da tredici lavori completamente inediti che si concentrano sulle tre città di Milano, Firenze e Vigevano, sempre narrate con quella sincronica sovrapposizione di inquadrature differenti – spesso inusuali come i punti di vista offerti da una ripresa dall’alto con l’elicottero – che aprono a prospettive inedite con le quali sopraggiungere a differenti proiezioni mentali.
In questo percorso si incontrano anche sette opere storiche, una parentesi sugli ultimi dieci anni di ricerca dell’artista, che raccontano le sue esperienze di viaggio e le sue memorie, sempre ponendo al centro il concetto di città. New York, Parigi, Roma fino a mostrare le grandi metropoli d’Oriente, ciascuna narrata con l’intreccio di luoghi e visioni in un continuo dialogo emotivo e immaginario.
Per questa mostra è stato editato un catalogo dalla Galleria Poggiali e Forconi di Firenze in collaborazione con il Comune di Vigevano – Assessorato alla Cultura.

Davide Bramante. Democracy
organizzazione Comune di Vigevano – Assessorato alla Cultura
in collaborazione con la Galleria Poggiali e Forconi di Firenze 

17 aprile – 8 giugno 2014
Inaugurazione giovedì 17 aprile 2014 ore 18.00 

Nuova Strada Sotterranea del Castello Sforzesco
Piazza Ducale, Vigevano (PV) 

Orari: da martedì a venerdì 15.00-18.30; sabato e domenica 10.30-18.30; chiuso lunedi

Info: Castello Sforzesco
+39 0381 691636
infopointcastello@comune.vigevano.pv.it
direzione_musei@comune.vigevano.pv.it
www.comune.vigevano.pv.it 

Galleria Poggiali e Forconi
+39 055 287748
info@poggialieforconi.it
www.poggialieforconi.it

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi