RAMISETO (RE) | Casa Cantoniera

Abbiamo lasciato trascorrere un’estate per poi tornare a casa di Giovanni Cervi e Nila Shabnam Bonetti, nel cuore del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano. Tra società agricola  e residenza d’artista Valico Terminus ha davanti a sé un’altra intensa stagione che non teme l’arrivo della neve (che tra l’altro si è già palesata). Continua, quindi, il nostro “racconto a puntate”, la numero 7, che ha tanto “carisma e sintomatico mistero” quanto due curatori tramutati ufficialmente in apicoltori, circondati da altrettante figure al limite del mitologico: esistono forme (altre) di vita… In quelle valli dove un tempo c’era il mare!

di NILA SHABNAM BONETTI E GIOVANNI CERVI

Queste nostre sperdute valli sono popolate da peculiari personalità, quasi mitologiche. Abbiamo una suora francese eremita, il cantore del teatro barbarico, un forestiero che viene e trova sempre funghi porcini (non si parla d’altro in questo periodo), anche quando gli altri tornano a casa (al bar) a mani vuote. Ultima aggiunta, è arrivato anche uno sciamano milanese iniziato dai pellerossa.

attach-636121293799631520

Nella nostra esplorazione del territorio accompagnando gli artisti in residenza da noi, abbiamo però scoperto gli esseri leggendaria più antichi di tutti: gli evaporati!

14639600_1804820256461097_4247496914163207635_n

Hanno 200 milioni di anni e più, si tratta di una formazione rocciosa “dovuta alla precipitazione e accumulo di sali presso ambienti di laguna marina in seguito a prolungate fasi di fortissime evaporazioni in periodi caldi” (cit. Wikipedia). Una volta qui c’era il mare.

Foto: Mauro Mariani

Foto: Mauro Mariani

Il mondo di Veronica è fatto di torchi, acidi, lastre metalliche e natura. Le piace sentire il peso delle cose, non tanto quello fisico quanto quello temporale. Il suo interesse è rivolto a fermare nel tempo con la calcografia ciò che c’era prima di noi e che sicuramente ci sopravviverà (come ad esempio le piante preistoriche che sono ancora tra noi, equiseto, bardana, felci…). Veronica Azzinari, con i suoi lievi lavori ci ricorda quanto l’homo sapiens sia esile e transitorio.

14642357_10154575348229054_8825237948795269920_n

Strano come tutti gli incontri che facciamo ci riconducano alla Natura e alla Terra. Abbiamo passato l’estate a osservare le nostre api e il susseguirsi dei cicli delle fioriture. Veronica che ci cucina erbe selvatiche che non avevamo ancora sperimentato. La suora eremita che ci ricorda di come non è l’uomo che deve coltivare la terra ma il contrario, è la terra che deve coltivare noi.

14690968_1805945646348558_4067961579584531282_n

Foto: Veronica Azzinari

Abbiamo passato l’estate senza artisti, con le nostre api, a seguire i lavori al nostro laboratorio di trasformazione (che speriamo finiscano a breve) e a sperimentare il nostro progetto di ospitalità con amici e parenti. In uno slancio sadico stiamo programmando un autunno pieno di artisti, ora che le stufe a legna sono accese siamo pronti a ospitare al freddo Enrica Berselli e il suo gatto Obama, Debora Romei e la fase conclusiva della residenza di Tiziano Bellomi e Manuela Bedeschi.
Qui è già nevicato e abbiamo visto il nostro primo lupo. Il futuro non può essere più limpido.

14681611_1807381482871641_8755775070265404579_n

Foto: Veronica Azzinari

VALICO TERMINUS
artists in residency in a rural land

Casa Cantoniera
Via Lugolo 8, Ramiseto (RE)

Info: www.valicoterminus.com

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •