Ti sarà inviata una password per E-mail
MILANO | Superstudio Più | Fino al 19 aprile

Per la Design Week n.o.v.a.civitas presenta, in riferimento anche ai temi toccati da Expo Milano 2015, il progetto Coltivare la città, costituito da un vero e proprio campo agricolo urbano che, esteso su una superficie di 750 metri quadrati, si sviluppa sul tetto del Superstudio Più. Qui incontra il segno misterico del Terzo Paradiso di Michelangelo Pistoletto, esperienza qui iniziata nel 2014, che ospita una vera risaia in cui si coltivano ben sette varietà di riso, alimento essenziale per una grande fascia di popolazione mondiale. Sul terrazzo si trovano, inoltre, un orto e il modello di casa ecologica che n.o.v.a.civitas realizza in legno e con la paglia di riso (elemento di riciclo e  recupero dalla produzione agricola). Questo progetto promuove l’idea di un’architettura legata al ciclo della natura, esempio di una possibile svolta culturale indirizzata ad una eco-sostenibilità di fatto.
Coltivare la città si apre al pubblico con visite guidate previste tutti i giorni (ore 13.00, 17.00 e 19.00. prenotabili scrivendo a info@novacivitas.it o telefonando al numero +39 015 0151836) e si arricchisce di un workshop sull’utilizzo del bambù in architettura (per professionisti e studenti). Durante questo seminario si realizzerà la copertura in bambù del Terzo Paradiso.

Coltivare la città e Terzo Paradiso di Michelangelo Pistoletto, n.o.v.a.civitas

Il tetto dello spazio di via Tortona si completa con gli arredi Frames Collection Ortosalotto di Francesco Raimondi, esempio di design povero con il riuso del ferro, e Grain Genesis dell’artista Marica Moro, grande vaso da cui crescono due enormi chicchi di riso.
Coltivare la città promuove dentro la città, nel cuore del centro urbano, una nuova economia responsabile che sostengono quei modelli che garantiscono un futuro sostenibile, come i materiali a impatto zero, o i sottoprodotti delle lavorazioni alimentari come appunto la paglia di riso.
Nello spazio Coltivare la città si può comprare il vaso del Terzo Paradiso che, selezionato da Dalani Capsule Collection e in vendita sul rispettivo sito, è realizzato per l’occasione da Pistoletto.
Durante il periodo di Expo 2015, Coltivare la città ospiterà quelle eccellenze impegnate attivamente sul fronte della responsabilità sociale e della sostenibilità ambientale indirizzate a stabilire e tracciare nuovi equilibri nel rapporto uomo-natura. Si avvicenderanno, in un ricco percorso formativo con il chicco di riso assurto a simbolo e seme di questi cambiamenti e trasformazioni, artisti, creativi, architetti, designer e personalità a vario titolo impegnate in questo settore.

Coltivare la città e Terzo Paradiso di Michelangelo Pistoletto
progetto di Lorenza Daverio e Tiziana Monterisi
in collaborazione con Cittadellarte-Fondazione Pistoletto

Fino al 19 aprile 2015

Workshop
giovedì 16 aprile
presentazione di una ricerca sui sistemi tecnologici utilizzati nelle costruzioni geodetiche in bambù e sulle tecniche costruttive
domenica 19 aprile
conclusione della struttura in bambù
Informazioni e prenotazioni: info@novacivitas.it o +39 015 0151836

Superstudio Più
Via Tortona 27, Milano 

Info: Superstudio Più
www.superstudiogroup.com

n.o.v.a.civitas
www.novacivitas.it

Terzo Paradiso – Coltivare la città
www.coltivarelacitta.it

Cittadellarte-Fondazione Pistoletto
www.cittadellarte.it

Michelangelo Pistoletto
www.pistoletto.it

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi