BAGNOLO DI LONIGO (VI) | Villa Pisani Bonetti | 19 settembre – 14 novembre 2015

di MATTEO GALBIATI

Villa Pisani, capolavoro palladiano, torna ad ospitare nella bellezza antica dei suoi spazi e dei suoi ambienti una nuova mostra di arte contemporanea. Il protagonista del progetto espositivo, che inaugura oggi, è l’artista Carlo Ciussi (1930-2012), autore la cui creatività artistica ha saputo diventare vera e propria poesia.

Carlo Ciussi, veduta della mostra, Villa Pisani Bonetti, Bagnolo di Lonigo (VI)

L’emozione della sua logica razionale, semplice e diretta, quasi pura ed incontaminata nella sua genuinità, si offre attraverso segni e forme colme di equilibrio misurato, la cui essenzialità ha, in questo contesto, modo di ampliarsi detonando nella classicità del disegno e delle proporzioni pensate dall’allora giovane Palladio per il progetto di questa Villa.
La straordinarietà nota del luogo, quindi, accoglie con efficacia pervasiva e dilagante una serie di opere che raccontano la vicenda, umana, intellettuale, artistica, culturale e filosofica di un raffinato pensatore come lo è stato Ciussi. La sua umanità, il suo pensare e il suo vedere si radicano fortemente nella leggerezza sostanziale di ciascuna sua creazione di cui riverbera l’esattezza e la precisa adesione a quel vedere oltre lo spazio e il tempo, di raggiungere, con poco, le profondità inesprimibili del sentire.

Carlo Ciussi, veduta della mostra, Villa Pisani Bonetti, Bagnolo di Lonigo (VI)

Forse è per questo che a Villa Pisani si attua quell’insperato dialogo, spontaneo, naturale, quasi ovvio e scontato, tra tempi differenti, tra idee e concezioni diverse, ma che, nel supremo concetto di armonia universale, traducono la loro eterna validità.
Ciussi abita Palladio e Palladio accoglie Ciussi, tra saloni interni e spazi all’aperto, uno dei maestri dell’astrazione del secolo scorso ci annuncia l’epifania di quel flusso inesauribile di emozioni che l’arte celebra e rifonde nel tempo. Un tempo che traccia il divenire degli uomini, delle loro storie del loro esserci.
Il valore dell’eredità di Ciussi, in questa mostra, lo si legge anche nelle opere plastiche, nelle sculture che sanno germinare nello spazio inseguendo, con una spiccata vocazione ambientale, linearità e traiettorie di equilibri ritmici in un dinamismo crescente e divampante che, traducendo energie flessuose e modulari, cerca un’esclusiva interpretazione della realtà e, in generale, della vita.

Carlo Ciussi
a cura di Francesca Pola
organizzazione Associazione Culturale Villa Pisani Contemporary Art
in collaborazione con Archivio Carlo Ciussi e A arte Invernizzi, Milano
catalogo bilingue edito da Associazione Culturale Villa Pisani Contemporary Art 

19 settembre – 14 novembre 2015
Inaugurazione sabato 19 settembre 2015 ore 18.00

Villa Pisani Bonetti
Via Risaie 1, Bagnolo di Lonigo (VI) 

Orari: da lunedì a venerdì 9.00-12.00 e 15.00-17.00, sabato e domenica 10.00-12.00

Info: Associazione Culturale Villa Pisani Contemporary Art
+39  0444 831104
villapisani.mostre@alice.it
www.villapisani.net

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •