Ti sarà inviata una password per E-mail
TORINO | Galleria Gagliardi e Domke | Fino al 27 febbraio 2016

La Galleria Gagliardi e Domke di Torino aderisce allo Sculpture network new year’s brunch 2016, manifestazione internazionale presentata in contemporanea in 58 sedi di 18 nazioni in tutta Europa che quest’anno coinvolge piú di 3.000 tra artisti, esperti e amici in atelier, gallerie, musei, parchi di sculture, laboratori artistici e fonderie attorno al tema Nature as material for sculpture, e, per questo, si impegna in una apertura straordinaria del suo spazio per un incontro particolare nella mattinata di domenica 24 gennaio.

Congerie di Martina Brugnara, veduta della mostra, Galleria Gagliardi e Domke, Torino

Nell’ambito di questo appuntamento internazionale lo spazio torinese presenterà i lavori della giovane artista Martina Brugnara (1993) che, vincitrice del Premio ORA 2014, è presente in galleria con la mostra Congerie il cui allestimento comprende nove interventi site-specific. Accanto a questa proposta si aggiunge anche l’intervento di Lorenzo Madaro che, dopo la presentazione di Alberto Zanchetta su Brugnara, introdurrà, con un approfondimento dedicato, il lavoro I is someone else di Glaser/Kunz.
Le opere di Martina Brugnara costituiscono un apparato visivo dove strumenti e oggetti accumulati, persa la loro fruibilità e utilità pratica, aprono riflessioni di contenuto estetico proponendosi come ideali macchinari in cui, sottratta la dimensione di produzione-uso, si fa acquisire un senso differente. Oggetti che parlano di nuove anatomie funzionali, sottratta la loro convenzionalità reale, si riuniscono nell’azione dell’artista rinnovando una forma che catalizza attenzione e curiosità.

Glaser/Kunz, I is someone else

Sculpture network vuole unire l’Europa all’insegna della scultura contemporanea e, dal 2010, il brunch diventa momento di festa riunendo persone differenti che condividono il fascino per questo linguaggio artistico: attorno la scultura si scambiano idee, ci si diverte, si brinda all’anno nuovo e si gode della scultura stessa in tutte le sue varietà.
Sculpture network, organizzazione non-profit, sostiene, incoraggia e promuove l’arte tridimensionale favorendo collegamenti e scambi di idee tra personalità e realtà in un contesto internazionale, Il new year’s brunch, infatti, apre una serie di appuntamenti sul tema Sculpting Nature che, durante tutto l’anno, culmineranno nel XIV Forum Internazionale, previsto in Belgio il prossimo autunno. 

Congerie. mostra personale di Martina Brugnara
a cura di Alberto Zanchetta 

Mostra fino al 27 febbraio 2016

New year’s brunch 2016. Festa Internazionale della Scultura Contemporanea
Domenica 24 gennaio 2016 ore 11.00 

Programma:
ore 11.00
Aperitivo di benvenuto 

ore 11.30 circa
Approfondimento di Alberto Zanchetta, direttore MAC Lissone sulla mostra di Martina Brugnara da parte (20 minuti circa) 

ore 12.00 circa
Approfondimento dell’opera di Glaser/Kunz, I is someone else, di Lorenzo Madaro, curatore e giornalista (20 minuti circa) 

ore 12.30
visita guidata da Lorenzo Madaro, Christian Domke, Alberto Zanchetta e Pietro Gagliardi alle mostre “Illusion” e “Congerie” 

ore 13.00
Conclusione 

Gagliardi e Domke
via Cervino 16, Torino

Info: +39 011 1970 0031
+39 340 1162988
Registrazione: interessati sono cordialmente invitati a confermare la loro presenza inviando una mail a:
info@gagliardiedomke.com
www.gagliardiedomke.com
www.sculpture-network.org/en/home/our-events/new-years-brunch/international-celebration-of-contemporary-sculpture-2016.html

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi