Ti sarà inviata una password per E-mail
VERONA | Nuovi Padiglioni 10 e 11 Veronafiere | 10 – 14 ottobre 2013

di SIMONE REBORA

Un libro spalancato, Atlas (2013) di Emilio Isgrò, apre idealmente la visita a questa nona edizione di ArtVerona. Una scelta che, lungi dal preventivare ossessioni enciclopediche oggi alla moda, testimonia, se non altro, una certa consapevolezza curatoriale. Se infatti si lamenterà un ridimensionamento della fiera rispetto agli anni precedenti, allo stesso tempo potrà essere apprezzata una più attenta selezione dei contenuti. Il neoinserimento alla direzione artistica di Andrea Bruciati, almeno in questo senso, si fa sentire.

Poi si passa al conteggio delle gallerie, confrontandosi con l’inevitabile preponderanza della componente veneta – o meglio veronese. Non si parli infatti di Venezia!, con la sola componente mestrina a rappresentarla (antigallery e Massimodeluca), mentre i cerchi concentrici si estendono a Trento-Rovereto, Bologna e Milano.

Tra le altre città italiane, buona la presenza di Torino (con Accademia, Riccardo Costantini, Raffaella De Chirico e Mazzoleni) e Firenze (Frittelli, Poggiali e Forconi, Alessandro Bagnai ed Eduardo Secci). Fuori dai confini, si citano alla spicciolata Lugano (Allegra Ravizza, Five e Must Gallery), Berlino (Rolando Anselmi), New York (Scaramouche), Vienna (Kro Art Contemporary) e Nassereith in Austria (Kunsthalle Hosp).

Se la contemporaneità stretta è preponderante nel numero delle gallerie rappresentate, non altrettanto si può dire prendendo a riferimento la superficie volumetrica (basti citare l’enorme stand di Mazzoleni, con i suoi Burri, Fontana, Hartung, Guttuso ecc…). Ma salvo queste inevitabili (e fisiologiche) concessioni al mercato più stabile, la fiera scaligera conferma la sua vena sperimentale soprattutto nella sezione Independents, che quest’anno conta 26 partecipazioni, dall’identità aumentata di Filippo Lorenzin all’installazione fluxus di Gianni Emilio Simonetti per la Fondazione Bonotto. Di sicuro rilievo anche il programma di talk e presentazioni (in particolar modo la serie Capsules, a cura di Andrea Bruciati), mentre, per chi si vorrà dedicare al puro piacere della contemplazione, non restano che le 109 fotografie di Luigi Ghirri nella mostra Il profilo delle nuvole.

ArtVerona. IX edizione

10 – 14 ottobre 2013

Quartiere fieristico di Verona – pad. 10 e 11

Ingresso: Re Teodorico – da Viale dell’industria, Verona

Orari: giovedì 10 ottobre 15.30 – 20.00
ven 11 – sab 12 – dom 13 ottobre 10.30 – 19.30
lunedì 14 ottobre 10.30 – 15.00

Info: www.artverona.it


Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi