PRAGA | sedi varie | 21 – 24 ottobre 2015

A Praga quattro giorni di arte, design, focus, B2B, cenacoli e musica. Questo è Artour-o. Per la sua XXII edizione sceglie Praga e, ancora una volta, con Firenze e Genova insieme, conclude il suo XI anno e saluta dando l’arrivederci a marzo 2016 a Firenze.
ARTOUR-O il MUST piattaforma di progetti dedicata alla promozione della creatività dell’arte contemporanea, del design e del mondo dell’Impresa prosegue il suo percorso all’estero ed approda a Praga, dove, sempre in un’ottica di glocalizzazione, intende aprire un fitto dialogo con la realtà che lo accoglie. In particolar modo è attento alla tematica della Committenza, realtà strutturale alla storia dell’arte italiana.

La-Cappella-Barocca-nellIstituto-Italiano-di-Cultura-a-Praga

L’iniziativa, costituita da due appuntamenti annuali, il primo sempre a Firenze ed il secondo all’estero, accoglie i visitatori all’interno di una “casa”. Obiettivo? Promuovere il dialogo tra arte, impresa e territorio – Arte come sistema di Vita.
A Praga molte le realtà ad accogliere il progetto ideato dall’Arch. Tiziana Leopizzi: l’Istituto Italiano di Cultura con la Cappella Barocca, la Camera di Commercio e Industria Italo-Ceca, la Fondazione Eleutheria, Rott Hotel – Nuance Restaurant, Il Palazzo Restaurant, Inter Art Gallery, Michal’s Collection.

I Protagonisti:

Gli Artisti
Gor Avetisyan, Gianni Bandinelli, Gloria Campriani, Lucilla Catania, Valeria Catania, Pola Cecchi, Corrado De Ceglia, Cécile Delikouras, Enzo Esposito, Alba Folcio, Giorgio Faletti, Ignazio Fresu, Giorgio Gatto, Andrea Granchi, Giua, Ralph Hall, Hye Weon Shim, Daniele Lombardi, Carlo Lorenzetti, Lorenzo Marini, Gino Masciarelli, Maurizio Massini, Alfred Milot Mirashi, Lorenzo Morchio, Pantaleo Musarò, Andrè Parodi Monti, Antonio Pascale, Lorenzo Perez Vinagre, Bruno Petronzi, Gabriele Pici, Giampiero Poggiali Berlinghieri, Potsy Monsignori, Emanuela Prato, Lucas Rais, Franco Repetto, Giuliano Ricciardi, Matilde Ricciardulli, Jan Sanec, Carla Sassaroli, Luciana Sommariva, Tang Jue, Nino Ventura, Eros Razzi, Silvano Zanchi.

Presentati dai Committenti:
Aziende, Comuni, Fondazioni, Associazioni, Università e Musei presentano la propria identità usando il lessico dell’arte e del design e precisamente:
Camec Spezia, Carton Factory Siena, Città di Mérida Spagna, Comune di Assisi Perugia Arte Studio Ginestrelle, Duchaley Shanghai, Eleutheria Foundation Prague, Fondazione Atchugarry Montevideo Uruguay, Fondazione Guglielmo Giordano Torgiano Perugia, Il Bosco d’Arte Greve in Chianti Firenze, Interart Prague, Lunezia Fund Ltd. Gibilterra, Lorenzo Marini Group Milano New York, Made in Italy, MISA Autogas Centro SanDonnino Firenze, Museo Luzzati Genova, National Historical Museum Tirana Albania, PLA – Plain Green – Genova, Rott Hotel Nuance Restaurant, Luciana Sommariva S. Salvatore Cogorno Genova, Studio Aspera Genova – Roma, Studio Bianchi London, Studio Most Firenze, Università di Verona, Villa la Vedetta Firenze, Villa le Rondini Firenze, e tra gli Amici di ARTOUR-O Accademia delle Arti del Disegno Firenze, FANI Gioielli Firenze, FIAM Pesaro, Fondazione Mudima Milano, Fondazione Symbola Roma, Liceo Artistico Statale di Porta Romana e Sesto Fiorentino Firenze, Michal’s Collection Prague, Il Palazzo Prague, Palazzo della Meridiana Genova, Plastic Food Umbertide Perugia, Politecnico di Milano, Rustici del Trusco Guidonia Montecelio Roma, Talentour Genova, Le Terrazze del Ducale Genova, Università di Genova – Facoltà di Architettura.

Info:
Ellequadro Documenti Archivio Internazionale

Palazzo Ducale, Piazza Matteotti 6
Loggiato Cortile Maggiore 1 Piano, 16123 Genova
+39 010 5536953 Fax. +39 010 55302922, + 39 3483358530
www.ellequadro.com
www.artour-o.com

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •