FIRENZE | sedi varie | 14 – 20 marzo 2017

Un’intera settimana tra arte contemporanea, design e moda, alla scoperta dei luoghi nascosti di Firenze e delle realtà imprenditoriali e artigiane che credono nel veicolo dell’arte come forma di comunicazione. Da domani, martedì 14 marzo torna ARTOUR-O il MUST, la XXV edizione a Firenze, in programma fino al 20 marzo. Il progetto ideato e curato dall’Arch. Tiziana Leopizzi per questa edizione ha come come madrina l’onorevole Monica Baldi architetto e urbanista e pistoiese di nascita membro del CDA Former Members del Parlamento Europeo, presidente Pinocchioworld e dell’associazione culturale Pinocchio di Carlo Lorenzini.
Un’edizione, inoltre, scandita da le “Filles Rouges”, gli abiti di Eleonora Lastrucci.

Ignazio Fresu, la sospensione del tempo

Ignazio Fresu, la sospensione del tempo

Per ARTOUR-O il MUST si parla della XXV edizione e del XIII anno di attività e torna a Firenze aumentando il numero delle sedi espositive del suo Museo Temporaneo. Insieme all’Accademia delle Arti del Disegno e Villa Le Rondini, presenze consolidate dalle scorse edizioni, si aggiungono altre sedi prestigiose: il Convento di Ognissanti, dove è possibile ammirare il Cenacolo del Ghirlandaio e il chiostro monumentale, l’Ippodromo del Visarno, oltre all’Azienda Asp Firenze Montedomini, l’Accademia d’Arte AD’A e Lumen Light Designers.

Le sezioni:
L’evento si articola come ogni anno in diverse sezioni e in diversi spazi e luoghi della Città con l’obiettivo di sottolineare come l’arte contemporanea affondi  le proprie radici nell’illustre passato del nostro Paese. La particolare attenzione del progetto di ARTOUR-O il MUST alla Committenza odierna discende da questo  pensiero, sottolineando il rapporto tra arte, istituzioni e imprese.
Martedì 14 marzo l’appuntamento è alle 18.00 nella sede di ASP Firenze Montedomini in via de’ Malcontenti 6 con il via ufficiale alla XXV edizione di ARTOUR-O il MUST FIRENZE 2017: saranno presenti il direttore generale di Asp Firenze Montedomini Emanuele Pellicanò, la Presidente della V Commissione Cultura Maria Federica Giuliani, la Madrina dell’evento Onorevole Monica Baldi e l’architetto Tiziana Leopizzi. Un luogo ricco di storia, spesso poco conosciuto anche dai fiorentini, aprirà le porte delle sue stanze più segrete e affascinanti per un’invasione di arte e design.

La prima giornata di questa edizione 2017 continua in un altra location suggestiva, che il popolo del MUST farà vedere sotto una nuova prospettiva: l’ippodromo del Visarno al parco delle Cascine dove a dare il  proprio benvenuto ci sarà Carlo Meli, presidente di San Felice srl.
La giornata si conclude con un evento unico e irripetibile, per luogo e protagonisti: il concerto dei giovani allievi del Liceo Classico e Musicale Dante Alighieri presso l’Officina Profumo Farmaceutica Santa Maria Novella, che per l’occasione apre straordinariamente le porte in orario notturno.

Andrea Granchi, contrapposti - corrispondenti

Andrea Granchi, contrapposti – corrispondenti

Mercoledì 15 marzo il popolo del MUST offre al pubblico l’apertura straordinaria di uno dei luoghi più belli e preziosi di Firenze: il cenacolo del Ghirlandaio e il chiostro monumentale in Borgognissanti saranno eccezionalmente aperti per ospitare le mostre Dodici Artisti per il cenacolo e Minore tra i Minori.
L’appuntamento è alle 11:30 dove a dare il benvenuto saranno Cristina Gnoni Mavarelli, direttrice per il Polo Museale della Toscana del cenacolo di Ognissanti, insieme a Maria Federica Giuliani, presidente della V Commissione Cultura del Comune di Firenze e di Fra’ Mario, custode religioso della chiesa di Ognissanti.

Le sezioni di ARTOUR-O il MUSTInterior, A Tavola, nel Parco, gAt under 35, il Percorso in Città, Kids, Focus e B2B, e la new entry “Saper Vedere” la caccia al tesoro a tema artistico, MISA Ipotesi Dinamica per Listone Giordano e Libro d’Artista.

L’accesso ad ARTOUR-O il MUST è gratuito. La partecipazione ai FOCUS è destinata ai Protagonisti che si vogliono iscrivere a parlare, fino ad esaurimento posti. Le cene conviviali a Villa le Rondini il 15, 18 e 19 Marzo sono su prenotazione (T.+39 055 400081 – mailbox@villalerondini.it ).

Info: Ellequadro Documenti
+39 010 5536953
+39 010 5126874
team@ellequadro.com
press@ellequadro.com
ellequadro@me.com
www.ellequadro.com

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •