Ti sarà inviata una password per E-mail
Speciale Arte & Impresa a Venezia | PARTE #2

di FRANCESCA DI GIORGIO*

Pietro Beccari. Courtesy: Fendi

Pietro Beccari. Courtesy: Fendi

Continua il nostro appuntamento con Arte & Impresa in occasione della Biennale di Venezia in corso…

Fendi

Sostiene il Padiglione Italia alla 57. Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia
PIETRO BECCARI – Presidente e CEO di Fendi

Fendi e l’arte contemporanea.
Penso che sia importante per aziende come la nostra supportare l’arte, non solo contemporanea ma in tutte le sue forme. L’arte, il design e la moda sono in qualche modo legate, perché generano visioni personali sul mondo di oggi, visioni che non sono mai neutrali e possono fortemente influenzare l’opinione, il gusto e il modo di osservare del grande pubblico. È un potere che le diverse espressioni della creatività, da un certo punto di vista, condividono. Fendi è una Maison italiana, romana, e per questo motivo ci sentiamo in dovere di difendere e salvaguardare il prezioso patrimonio culturale italiano e in particolare di Roma, la nostra città. L’impegno di Fendi a sostegno delle arti va avanti da moltissimo tempo, negli ultimi anni abbiamo avviato diversi progetti tra cui FENDI for Fountains, nel 2013, volto a tutelare il patrimonio artistico di Roma attraverso il restauro delle fontane più belle della città, partendo dall’emblematica Fontana di Trevi, per continuare con il complesso delle Quattro Fontane. Nel 2015 abbiamo inaugurato il nuovo headquarter, il Palazzo della Civiltà Italiana e abbiamo reso omaggio al quartiere EUR con l’esposizione Una Nuova Roma. L’Eur e il Palazzo della Civiltà Italiana. L’anno seguente ci siamo impegnati nel mantenimento delle fontane del Gianicolo, del Mosè, del Ninfeo del Pincio e del Peschiera. Inoltre, nello stesso anno abbiamo annunciato il supporto all’Istituto Superiore per la Conservazione ed il Restauro (ISCR), l’organo tecnico del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo specializzato nel campo del restauro e della conservazione del patrimonio culturale. La collaborazione con l’ISCR è parte integrante del nostro importante progetto di investimento a sostegno del savoir-faire e della sua trasmissione da una generazione all’altra.

Roberto Cuoghi, Imitazione di Cristo, 2017, veduta dell’installazione al Padiglione Italia, 57. Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia. Foto: Roberto Marossi

Roberto Cuoghi, Imitazione di Cristo, 2017, veduta dell’installazione al Padiglione Italia, 57. Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia. Foto: Roberto Marossi

Fendi e il Padiglione Italia…
Questo progetto è nato dal nostro profondo desiderio di sostenere l’Italia, l’italianità e le sue bellezze in tutte le forme espressive. Mi è piaciuta subito l’idea di Cecilia Alemani, seguo il suo lavoro da anni, la rispetto profondamente per le sue scelte e il coraggio di cambiare dando spazio ai giovani. L’idea di avere tre artisti selezionati e giovani mi ha colpito immediatamente, è un progetto veramente pensato che ho deciso di supportare sin da subito.

Giuseppe Penone. MATRICE, veduta della mostra. Courtesy: Fendi

Giuseppe Penone. MATRICE, veduta della mostra. Courtesy: Fendi

Progetti in corso o in cantiere.
Sicuramente continueranno le operazioni di mecenatismo legate alla città di Roma. A fine maggio, abbiamo inaugurato in Largo Goldoni davanti Palazzo FENDI l’opera Foglie di Pietra, un’imponente opera d’arte dell’artista Giuseppe Penone, donata come omaggio alla città di Roma. Si tratta della prima opera di arte contemporanea installata in maniera permanente nello spazio pubblico della Capitale, destinata a diventare simbolo dell’identità di una città che cambia e si trasforma senza perdere il contatto con le proprie radici storiche. Inoltre, a gennaio abbiamo inaugurato nella straordinaria cornice monumentale del piano terra del Palazzo della Civiltà Italiana, una personale dell’artista Giuseppe Penone dal titolo Matrice aperta gratuitamente al pubblico fino al 30 luglio.

Giuseppe Penone. Matrice

27 gennaio – 30 luglio 2017

Palazzo della Civiltà Italiana
Quadrato della Concordia, 3 – Roma

Ingresso gratuito

Orari: tutti i giorni dalle 10:00 alle 20:00

Per informazioni:
exhibitions.palazzodellacivilta@it.fendi.com
www.fendi.com

*da Espoarte #98

Leggi Arte & Impresa a Venezia #1 – illy

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi