Ti sarà inviata una password per E-mail
Speciale Arte & Impresa a Venezia | PARTE #1

di FRANCESCA DI GIORGIO*

Carlo Bach

Carlo Bach

Il nostro appuntamento con Arte & Impresa torna all’insegna della coralità. Diamo spazio e voce a chi incarna nuove forme di mecenatismo culturale e viaggia alle radici di quelle che oggi si chiamano internazionalmente sponsorship ma che, ormai da tempo, non si esauriscono in mero investimento economico. Se le logiche del marketing, vademecum del brand, sono in fondo diventate una koinè, lingua comune, è anche vero che le aziende dialogando con l’arte trovano sempre nuove strade per esprimere la loro identità.
In occasione di un evento mondiale come l’ultima edizione della Biennale di Venezia in corso, l’Arte e l’Impresa si sono sintonizzate sulle stesse frequenze. Qui il dialogo non solo è possibile ma trova il suo habitat naturale. In un grande evento mediatico dove lo sguardo sembra perdersi, abbiamo focalizzato l’attenzione su chi a questa Biennale ha lavorato molto prima che diventasse l’Evento che tutti conosciamo…

illy

main sponsor della 57. Esposizione Internazionale d’Arte – La Biennale di Venezia
“Esserci senza invadere”
CARLO BACH – direttore artistico di illycaffè

Le linee guida dell’azienda illy in rapporto all’arte contemporanea. Come e perché investire in arte?
Il connubio tra illy e il mondo dell’arte contemporanea nasce ufficialmente nel 1992 quando, dopo anni di cura e ricerca della qualità del prodotto, abbiamo deciso di allargare il nostro orizzonte oltre il ‘buono’ per arrivare anche al ‘bello’, a una dimensione che stimolasse non solo il palato ma anche la vista. In quell’anno nasceva così la prima illy Art Collection, la serie di tazzine decorate da artisti contemporanei.
Inizialmente rivolta al pubblico di operatori del settore per rendere ancora più esclusiva e piacevole l’esperienza del caffè nei loro bar, il successo di questa prima collezione tra i clienti delle caffetterie però fu tale che ci indusse a produrre nuove collezioni da mettere in vendita al pubblico. L’operazione ha innescato così un circolo virtuoso fatto di acquirenti e collezionisti appassionati e di ricavi derivanti dalla vendita delle illy Art Collection che reinvestiamo interamente in ulteriori attività a supporto dell’arte: partnership, borse di studio, premi e presenza ai più importanti eventi del settore.
La scelta di rivolgerci al mondo dell’arte contemporanea, poi, nasce dall’esigenza di poter dialogare direttamente con gli artisti, rendendoli consapevoli di ciò che stanno creando per illy. Non compriamo diritti di artisti scomparsi applicando semplicemente le loro opere alla porcellana della tazzina disegnata da Matteo Thun, ma vogliamo che l’artista crei qualcosa di unico e speciale per i nostri clienti, che rendano inimitabile e multisensoriale l’esperienza del caffè. Vogliamo che anche l’artista faccia esperienza diretta del nostro mondo per lasciarsi ispirare e lavorare in libertà. Oltre alla contemporaneità anche l’internazionalità è una linea guida fondamentale. Ci piace spaziare e lavorare con artisti di tutto il mondo coinvolgendo tutti settori dell’arte: dalla scultura all’architettura, dal design alla fotografia.

La tazzina pensata da Robert Wilson che celebra i 25 anni della illy Art Collection

La tazzina pensata da
Robert Wilson che celebra i 25 anni della illy Art Collection

Il rapporto tra illy e la Biennale di Venezia: caratteristiche di una lunga collaborazione.
Fin dal 2003 collaboriamo con la Biennale di Venezia che consideriamo come l’evento artistico più importante in assoluto. Partecipiamo con l’intento di arrivare al pubblico a ‘completamento’ dell’esperienza artistica che l’evento rappresenta, senza volerci sostituire alle installazioni già presenti. Esserci senza invadere. Un buon caffè illy come esperienza di gusto che supporta e incornicia quella visiva della Biennale.

Robert Wilson alla mostra THE DISH RAN AWAY WITH THE SPOON. Everything you can think of is true, Magazzini del Sale, Venezia, 10 maggio - 10 settembre 2017. Foto: sgpitalia

Robert Wilson alla mostra THE DISH RAN AWAY WITH THE SPOON. Everything you can think of is true, Magazzini del Sale, Venezia, 10 maggio – 10 settembre 2017. Foto: sgpitalia

Nuovi progetti in corso o in cantiere.
Sicuramente il 2017 è il momento della celebrazione per illy. Cadono infatti quest’anno i 25 anni delle illy Art Collection che festeggiamo con una prestigiosa collaborazione con Robert Wilson che ha creato per noi una tazza celebrativa di questo percorso di arte e gusto. Un anniversario impreziosito dalla mostra THE DISH RAN AWAY WITH THE SPOON everything you can think of is true dello stesso Wilson, sempre dedicata alle illy Art Collection e aperta al pubblico fino al 10 settembre ai Magazzini del Sale di Venezia.
Di recente abbiamo inoltre collaborato con Max Petrone, giovane illustratore italiano, che ha realizzato per noi il logo disegnato con il caffè per il progetto in partnership con Collistar, “Ti amo Italia”.
Il futuro vede ovviamente proseguire i nostri progetti artistici dove però per il momento possiamo solo anticipare che collaboreremo con un fotografo italiano.

Veduta della mostra Robert Wilson. THE DISH RAN AWAY WITH THE SPOON. Everything you can think of is true, Magazzini del Sale, Venezia, 10 maggio - 10 settembre 2017. Foto: sgpitalia

Veduta della mostra Robert Wilson. THE DISH RAN AWAY WITH THE SPOON. Everything you can think of is true, Magazzini del Sale, Venezia, 10 maggio – 10 settembre 2017. Foto: sgpitalia

Robert Wilson. THE DISH RAN AWAY WITH THE SPOON everything you can think of is true
dedicata al 25° anniversario delle illy Art Collection

10 maggio – 10 settembre 2017

Magazzini del Sale di Venezia

Orari: aperto dalle 10 alle 18. Chiuso il lunedì.

Ingresso libero

Info: www.illy.com

*da Espoarte #98

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi