Ti sarà inviata una password per E-mail

AQUA AURA. SOMEWHERE OUT THERE
Special Project Arteam Cup

25 novembre 2017 – 28 gennaio 2018
Inaugurazione sabato 25 novembre ore 17.30

PALAZZO CUTTICA, via Parma 1
SALE D’ARTE, via Niccolò Machiavelli 13
Alessandria

a cura di Matteo Galbiati

in collaborazione con Associazione Culturale Arteam
con il sostegno e la collaborazione di Comune di Alessandria e Libera-Mente – Laboratorio di Idee
evento di apertura della II Biennale d’Arte di Alessandria OMNIA 2017
con il patrocinio di Provincia di Alessandria, Comune di Alessandria e Musei Civici di Alessandria
main sponsor Cooperate s.r.l.
media partner Espoarte
catalogo Vanillaedizioni

Aqua Aura, Millennial Tears, 2017, video-installazione Full HD a 2 canali, colore, audio, durata 40', dimensione complessiva, 160x540 cm (frame da video-proiezione). Courtesy: l'artista

Aqua Aura, Millennial Tears, 2017, video-installazione Full HD a 2 canali, colore, audio, durata 40′, dimensione complessiva, 160×540 cm (frame da video-proiezione). Courtesy: l’artista

L’artista Aqua Aura, in qualità di vincitore dello Special Project dell’Arteam Cup 2015 conferito dall’Associazione Culturale Arteam, presenta la mostra personale Somewhere Out There (evento che si inserisce anche e nell’ambito della II Biennale d’Arte di Alessandria OMNIA 2017 promossa da Libera-Mente – Laboratorio di Idee), nelle due prestigiose sedi di Palazzo Cuttica e delle Sale d’Arte di Alessandria.
Nelle due location l’artista presenta due progetti simmetrici e integrati che raccontano la sua storia artistica e delineano i temi della sua lunga ed articolata ricerca, presentando sia opere di repertorio (Sale d’Arte) sia, in un allestimento site-specific pensato appositamente per il luogo, opere completamente inedite e appartenenti all’ultima fase della sua sperimentazione (Palazzo Cuttica).
In Somewhere Out There – titolo che rimanda ad una affermazione dello scienziato americano e ricercatore astrofisico Carl Sagan – Aqua Aura presenta la sua peculiare visione estetica con immagini che esplorano micro e macro cosmo della conoscenza visibile e invisibile. I “paesaggi” immaginari muovono ad un intrigante viaggio in un mondo nuovo dove si toccano altre possibilità del reale.

Aqua Aura, Narciso - The Silent Seed, 2016, stampa digitale su carta cotone su alluminio e cornice floccata, 100x123 cm. Courtesy: l'artista

Aqua Aura, Narciso – The Silent Seed, 2016, stampa digitale su carta cotone su alluminio e cornice floccata, 100×123 cm. Courtesy: l’artista

Info: www.aquaaura.it
www.liberamentelab.it
www.arteam.eu
www.espoarte.net
www.vanillaedizioni.com

Link Materiali Stampa:
https://www.dropbox.com/sh/uu24z9ejwfj8c9j/AAAd11CDo7SnwSKHV-ld2qvLa?dl=0

SCARICA L’INVITO

* “Somewhere out there something incredible is waiting to be known (Da qualche parte là fuori qualcosa di incredibile sta aspettando di essere conosciuto)”.

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi