Ti sarà inviata una password per E-mail
ROMA | Contemporanea | 16 febbraio – 3 marzo 2012

Opening giovedì 16 febbraio, ore 18.30

Contemporanea presenta la mostra Sometime and Somewhere, personale del giovane artista Andrea Marcoccia, tra i 20 vincitori della prima edizione del Premio ORA. La galleria di Roma, espone una selezione significativa dei lavori dell’artista e della sua ricerca sul concetto di spazio e luogo. Le sue tele e disegni si concentrano sulla rappresentazione di scenari reali decontestualizzati e deprivati di ogni tratto caratteristico, estremamente particolareggiati e curati oppure – al contrario – stilizzati in forme quasi geometriche, ma sempre e comunque resi stereotipo di un’idea generale del “luogo”. La domanda fondamentale è: in un’epoca in cui lo spazio, con le sue caratteristiche di continuità e di temporalità ha preso il sopravvento nel nostro immaginario, siamo ancora capaci di vivere il luogo? Nei suoi paesaggi portati al di fuori dalla realtà e dalla quotidianità, Andrea Marcoccia ci propone un’indagine di noi stessi al di fuori dalla situazioni e ci chiede: che cosa succederebbe se venissimo trasportati in un dove indefinito e indefinibile che potrebbe essere “sometime” e “somewhere”? Senza le certezze dello spazio e del tempo, quali altre certezze resterebbero? Fa notare il curatore Carolina Lio, nel testo che accompagna la mostra: “E’ importante notare che nei lavori di Marcoccia non ci sono esseri umani, non ci sono riferimenti, non ci sono indicazioni né temporali né spaziali. Possono esseri luoghi immaginari, luoghi interiori, dove niente interferisce nel dialogo che siamo chiamati a creare con noi stessi”.

Andrea Marcoccia è nato nel 1974 a Roma, dove vive e lavora. Tra le principali mostre personali ricordiamo quelle tenute presso: Loft Gallery di Cosenza (2011 – 2009), Galleria Il Sole Arte Contemporanea di Roma (2011 – 2009 – 2008) e Monocromo Artgallery di Roma (2007). Ha inoltre esposto presso: Galleria Previtali di Milano, Museo della Permanente di Milano, Galleria S. Lorenzo di Milano e Chiostro del Bramante di Roma. Tra i vincitori del Premio ORA 2011, è stato inoltre nello stesso anno vincitore del Premio giuria popolare del Premio Combat.

Andrea Marcoccia
Sometimes and Somewhere
a cura di Carolina Lio

Contemporanea
Vicolo Sugarelli 6, Roma

16 febbraio – 3 marzo 2012
Opening giovedì 16 febbraio, ore 18.30

Orari: da martedi a venerdi dalle 16.00 alle 20.00 | sabato dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 20.00
Info: +39 338 2210224 – info@contemporanearoma.org

www.contemporanearoma.org

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi