MILANO | Sala d’Onore – Triennale di Milano | 10 novembre 2015

Si tiene nella Sala d’Onore della Triennale di Milano la dodicesima edizione di Scatti per Bene, la consueta asta benefica di fotografia d’autore che riunisce professionisti, appassionati e collezionisti. Sono 82 lotti fotografici che, in mostra dalla mattinata di domani, saranno battuti all’incanto per raccogliere fondi da devolvere in favore dei minori maltrattati o in gravissima difficoltà accolti e ospitati nelle quattro Comunità Residenziali dall’Associazione CAF Onlus.

Andrea Micheli, Pakistan, 2004, stampa su alluminio a sublimazione, 60x90 cm Credits Andrea Micheli / Ufficio Stampa Close to Media (Lotto 58)

Partecipano, dimostrando il sincero apprezzamento per questa causa, anche quest’anno i migliori fotografi nazionali e internazionali i quali hanno offerto i loro scatti a sostegno dei progetti promossi dall’Associazione milanese che, fondata da Ida Borletti nel 1979, anima il Centro Diurno TeenLab, valido supporto educativo ai minori e alle loro famiglie, e ha in cantiere la nuova Comunità Residenziale per Adolescenti.
Tra le opere, battute da Filippo Lotti, AD di Sotheby’s Italia, troviamo i nomi di Marina Ballo Charmet, Aldo Ballo, Gian Paolo Barbieri, Gabriele Basilico, Alessandro Belgiojoso, Luca Campigotto, Albertina D’Urso, Franco Fontana, Maurizio Galimberti, Marco Glaviano, Francesco Jodice, Nino Migliori, Ugo Mulas, Oliviero Toscani, Rocco Toscani, Anna Maria Tulli, Massimo Vitali, ma anche Miles Aldrige, Ellen von Unwerth e Otto Bettmann – di cui anche per questa edizione l’archivio Corbis dona un suo scatto – tutti nomi noti nel panorama della fotografia contemporanea.

Oliviero Toscani, Senza Titolo, stampa Inkjet su carta Canson Baryta Photographique, 50x75 cm  Credits Oliviero Toscani / Ufficio Stampa Close to Media (Lotto 74)

Dichiara Luisa Pavia, AD dell’Associazione CAF Onlus:

“Siamo onorati di poter portare questo fortunato evento, giunto ormai alla sua dodicesima edizione, nella prestigiosa cornice della Triennale di Milano. Questo è certamente il segno della credibilità costruita in questi anni attorno a questa speciale manifestazione e ancor più attorno all’Associazione che io rappresento e che ha dato tanto alla città di Milano e ai suoi abitanti. Anche quest’anno hanno aderito all’Asta tanti fotografi, moltissimi di fama nazionale e internazionale, affiancati anche da alcune ottime giovani promesse, tutti uniti nel comune intento di sostenere i progetti di accoglienza e cura dell’Associazione CAF rivolti ai minori in difficoltà. In asta avremo 82 lotti, tutti di grandissimo pregio, che speriamo incontrino anche il gusto del pubblico.”

Accanto alle opere fotografiche, in asta, sono presenti, novità di quest’anno, anche alcuni lotti speciali: l’artista Sonja Quarone, con resina Flexint UV, pigmenti, glitter argento e altri elementi decorativi, interpreta la Sydney Zip, giacca in pelle modello icona di Belstaff. Questo pezzo unico, realizzato per la scorsa edizione del Salone del Mobile nell’ambito della collaborazione tra Belstaff e Gobbetto e che ha coinvolto diversi artisti che usano in modo sperimentale la resina su supporti non convenzionali, è stato il più votato nell’esposizione presso lo showroom dell’azienda tessile ed è stato poi donato da Quarone all’Associazione CAF Onlus.

Miles Aldrige, Cat Story #7, 2008, stampa Lambda Credits Courtesy of the artist and Grimaldi Gavin, London (Lotto 3)

Il design di Marco Ferreri presenta due orologi – dono di due giovani alessandrine – che interpretano le opere di Mimmo Rotella e sono stati dedicati a Marylin la donna più bella, uno dei soggetti prediletti dell’artista.
Alcuni lotti infine, come per le passate edizioni, sono proposti per “il sociale nel sociale” a sostegno diretto di altre realtà impegnate nell’assistenza o progetti meritevoli: due foto sono realizzate dai ragazzi del laboratorio In campo – progetto di Melina Mulas e Katia Provantini in collaborazione con Il Minotauro, cooperativa di psicoterapeuti e psicologi che si occupa di adolescenti – che documentano situazioni lavorative legate alla terra e ai suoi mestieri. L’altra foto è, invece, di Enrico Bellesia per l’Associazione Friuli Mandi Nepal Namastè Onlus, a sostegno di progetti di cooperazione e sviluppo per l’infanzia in Nepal.

Scatti per Bene. 12° Edizione
promossa ed organizzata da Associazione CAF Onlus
in collaborazione con Sotheby’s
ringraziamento speciale a Riscatti e AFINEB – Associazione Fotografia Italiana Neonati e Bambini 

10 novembre 2015 dalle ore 18.30

Sala d’Onore
Triennale di Milano
viale Alemagna 6, Milano 

Info: www.caf-onlus.org
www.ri-scatti.it
www.afineb.it
www.mandinamaste.net

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •