Ti sarà inviata una password per E-mail
VENEZIA | INAUGURAZIONE 30 NOVEMBRE 2012

Da spazio “dimenticato” a moderno polo espositivo e laboratorio Culturale: Officina delle Zattere risorge a nuova vita

All’origine, l’Officina delle Zattere era l’officina dell’Istituto degli Artigianelli, nella quale i giovani orfani – che Don Orione sottraeva dalla strada – apprendevano i mestieri di fabbro, tornitore, calzolaio; in seguito l’edificio, integrato all’interno del contesto di proprietà della Provincia Religiosa di San Marziano, ha ospitato le aule e i laboratori didattici e artigianali della vicina Accademia di Belle Arti. Adesso, la nuova funzione di laboratorio culturale e di spazio espositivo polifunzionale, gestito dalla società Arte Eventi Venezia.

Atto primo, quattro tempi

John Cage 100 anni. Silenzio di Emanuel Dimas De Melo Pimenta
a cura di Emanuel Pimenta e Lucrezia De Domizio Durini

Da quando ad ora di Giorgio Faletti
a cura di Tiziana Leopizzi

Il suono delle cose di Veronica Croce, Massimo Donà, Raffaella Toffolo
a cura di Massimo Donà

 Sinestetiche visioni, sound digital art di Giorgio Merigo
a cura di Roberta Semeraro

1 dicembre 2012 – 31 gennaio 2013
Inaugurazione 30 novembre ore 17.30

Officina alle Zattere
Fondamenta Nani, Dorsoduro 947
30123 Venezia
Info: +39 041 5234 348
www.officinadellezattere.it

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi