Ti sarà inviata una password per E-mail
TORINO | Ex Manifattura Tabacchi | 7-18 maggio 2014

Alla Ex Manifattura Tabacchi di Torino, sotto la regia di Maria Rosa Pividori, viene riproposto il dialogo-confronto basato sulle ricerche delle artiste Marcela Bonfanti, Katerina Gutierrez, Lorena Pedemonte Tarodo e Rosa Velasco. Tutte accomunate da origini cilene (due sono residenti a Milano e due a Santiago del Cile), offrono al pubblico vivaci esperienze artistiche che, seppur con interessi e sensibilità diverse, per materiali e scelte espressive, lasciano trasparire un comune sentire, una originante radice identitaria che guarda all’uomo alla natura, a valori universali e condivisi.
Le loro poetiche permettono un intreccio di racconti e soluzione che individuano una comune forza e capacità di dire e narrare attraverso l’arte che sa portare le personali storie ad un coinvolgimento allargato incontrando, inevitabilmente, la sensibilità del pubblico. Il loro sguardo sa deviare l’attenzione del particolare e del singolare verso una scala più ampia e generale.

Marcella Bonfanti

I paesaggi presenti nei dipinti di Marcela Bonfanti si disseminano in vedute spettacolari del suo paese, ambienti che sono concepiti attraverso moltissimi tasselli che si rivelano essere la stessa veduta che compongono vista in scala ridotta. Micro e macro cosmo si riuniscono, quindi, in un’unica cosa sola che si presenta come manifestazione del ricordo di luoghi e sensazioni lontane nel tempo e nello spazio.
Katerina Gutierrez presenta le sue magiche e affascinanti tele che fissano, nelle trame del tessuto, le polveri dell’aria. Tessuti immacolati, nel tempo, si modificano presentando scurimenti e addensamenti ombrosi, segno del malessere di un mondo vittima dell’incuria e del degrado indotto dalle forsennate attività umane. Un messaggio ecologico di forte, quanto delicata, intensità.

Lorena Pedemonte

Ritorna invece col suo tipico lavoro scritturale-segnico Lorena Pedemonte Tarodo che, con i suoi volumi luminosi, sembra addensare scritture che in realtà sono la riduzione semplificata e delicata di un’infinità di silhouette umane che brulicano sospese nei microcosmi dell’artista.
Infine Rosa Velasco presenta un lavoro che si ispira alla Torre di Babele di Bruegel: la sua fotografia, estremamente realistica, fa proprie le esperienze, le suggestioni e le magie di tempi fantastici per portare la visione umana a non cedere all’oblio, ma ad affermare sempre la sua tenace volontà, spinta a passioni più vere e profonde, segno di quel suo sguardo mosso sempre verso un futuro che mai è dimentico del proprio passato

Identità Profonda. 4 artiste cilene in dialogo
a cura di Maria Rosa Pividori
in collaborazione con Lorena Tadorni
testo critico di Lorella Giudici
testo filosofico di Eleonora Fiorani 

Artisti: Marcela Bonfanti, Katerina Gutierrez, Lorena Pedemonte Tarodo, Rosa Velasco

7-18 maggio 2014 
inaugurazione martedì 6 maggio 2014 11.00-19.00

Ex Manifattura Tabacchi
Corso Regio Parco 142, Torino 

Info: Gagliardi Art System
Via Cervino 16, Torino
+39 011 19700031
gallery@gasart.it
www.gasart.it

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi