Ti sarà inviata una password per E-mail
RIVOLI (TO) | Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea | 7 novembre 2014 – 11 gennaio 2015

In concomitanza con Artissima 2014, lo scorso fine settimana, al Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea ha inaugurato la mostra illy Present Future Prize 2013 Exhibition che vede protagoniste due artiste Caroline Achaintre (1969) e Fatma Bucak (1982), vincitrici ex aequo del premio giunto alla seconda edizione e assegnato durante la precedente edizione della kermesse torinese.
Dalla prima edizione nel 2012 del Premio illy Present Future, Artissima dà la possibilità all’artista vincitore di esporre, confrontandosi con uno spazio museale di fama internazionale, in una mostra nel Castello di Rivoli, proseguendo quella volontà di ricerca, da sempre condotta in modo innovativo, sui linguaggi artistici contemporanei internazionali. Le storiche sale del Castello ospitano, quindi, le opere inedite delle due artiste e realizzate per questa occasione in un percorso espositivo avvincente curato da Marianna Vecellio.

IMG: Carlo Bach, Fatma Bucak, Massimo Melotti, Sarah Cosulich, Caroline Achaintre, Marianna Vecellio Foto Giorgio Perottino

Caroline Achaintre (presentata dalla galleria Arcade di Londra) espone un’istallazione con un grande arazzo a parete corredato da diversi oggetti e alcune sculture in ceramica che sono allestiti in mobili disegnati dalla stessa artista. Guardando alle pratiche della ceramica e della tessitura, non senza riferimenti politici femminili, gli arazzi di grandi dimensioni e le maschere in ceramica di Achaintre riconfigurano l’idea stessa di certe pratiche domestiche.
Le sue intricate installazioni fondono il gusto moderno con un’impronta primitiva, l’esotico con la pratica artigianale, il feticismo con la tradizione popolare: Achaintre testimonia una particolare sensibilità per l’iconografia e i linguaggi tipici della società contemporanea postmoderna.
illy Present Future Prize 2013 Exhibition Caroline Achaintre, Fatma Bucak Opening Castello di Rivoli 7_11_2014 © Giorgio Perottino
Fatma Bucak (presentata dalla galleria Alberto Peola di Torino) presenta un’installazione sonora basata sulla percezione della paura. Nata durante il suo soggiorno a Il Cairo nella scorsa primavera, quest’opera cerca di descrivere, non verbalmente, la paura in un paese che limita la libertà di espressione.
Sette persone di diversi contesti sociali, uomini e donne, sono state invitate a raccontare individualmente, attraverso un oggetto, la propria esperienza di paura. L’installazione, composta da sette azioni individuali, suggerisce nuove interpretazioni della paura che, affrontando i temi del dolore e riadattandoli, viene superata con esperienze ricostruttive e riconciliatorie. Questo progetto è nato nell’ambito di Resò 3 – International network for artist residencies and educational programs, promossa dalla Fondazione per l’Arte Contemporanea CRT.

illy Present Future Prize 2013 Exhibition Caroline Achaintre, Fatma Bucak Opening Castello di Rivoli 7_11_2014 © Giorgio Perottino
Hanno partecipato alla prima edizione di illy Present Future Prize 2013 Exhibition, con la realizzazione di una grande collettiva sempre con opere inedite, i tre vincitori ex aequo: Naufus Ramίrez Figueroa, Vanessa Safavi e Santo Tolone, mostra curata dai giurati del premio 2012 Andrew Berardini, Beatrice Merz, Gregor Muir e Beatrix Ruf.

Illy Present Future Prize 2013 Exhibition. Caroline Achaintre e Fatma Bucak
a cura di Marianna Vecellio

Giuria internazionale di Present Future 2013: Defne Ayas (direttore Witte De With Center of Contemporary Art, Rotterdam); Matthew Higgs (direttore White Columns, New York); Beatrice Merz (direttore Castello di Rivoli, Torino); Katharine Stout (responsabile programmi ICA, Londra) 

7 novembre 2014 – 11 gennaio 2015

Castello di Rivoli Museo dArte Contemporanea
Piazza Mafalda di Savoia, Rivoli (TO) 

Orari: da martedì a venerdì 10.00-17.00; sabato e domenica 10.00-19.00; lunedì chiuso
Ingresso intero €6.50; ridotto €4.50 

Info: +39 011 9565222
www.castellodirivoli.org

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi