Ti sarà inviata una password per E-mail
PERGOLA (PU) | Palazzo Giannini | 14 giugno 2014

Invito all'aperitivo, Sponge Living SpacePer la riapertura al pubblico di Palazzo Giannini a Pergola (PU) viene proposto oggi il secondo appuntamento di Effetto Farfalla: dopo la prima tappa dello scorso marzo, definita “zero”, quando ospiti sono stati Andrea Guerzoni (1969) e Carol Rama (1918), in questa occasione il focus è indirizzato sulla stessa Pergola, infatti, protagonista dell’incontro sarà Giovanni Gaggia (1977), artista e direttore dell’associazione Sponge ArteContemporanea che nel paese marchigiano, dal 2008, promuove l’arte contemporanea in modi e spazi fuori dai circuiti convenzionali e valorizzando la cultura del territorio.
Per la prima volta Gaggia darà testimonianza della sua esperienza al pubblico della sua città natale, in dialogo con la curatrice Loretta Di Tuccio, con Gilda Lavia di Rossmut – spazio espositivo romano dove nella mostra Et Curis è stato ospitato lo stesso Gaggia  e con la storica dell’arte e curatrice Giovanna Giannini Guazzugli. Il racconto di Giovanni Gaggia sarà accompagnato e arrichito dalla presenza di Giorgio Donini, artista e docente dell’Istituto Statale d’Arte di Pesaro.
Questo incontro si terrà in concomitanza con l’inaugurazione della terza tappa di Privata, mostra itinerante sul femminicidio e la violenza di genere a cura di Federica Mariani, in cui Gaggia partecipa accanto ad altri sei artisti. Per la mostra, allestita nella Chiesa di San Giovanni Evangelista nel comune abruzzese di Penne (PE), Gaggia ha scelto di non presenziare all’inaugurazione e di ritirare anche la sua opera Miratus sum, non avendola più ritenuta consona alla drammaticità del contenuto della mostra.
A Palazzo Giannini, durante la sua conversazione, Gaggia spiegherà le motivazioni di questo ripensamento, avvenuto anche dopo il suo incontro con Regina José Galindo nella residenza che la perfomer sudamericana ha avuto presso la RAVE East Village Artist Residency di Trivignano Udinese (UD), diretta da Isabella e Tiziana Pers. In contemporanea a Penne sarà visibile il diario, redatto in quei giorni da Gaggia, a creare un legame tra i due eventi nelle Marche e in Abruzzo.
Dopo l’incontro di Palazzo Giannini, a Casa Sponge si terrà un aperitivo con l’opportunità di ammirare la mostra, intitolata Ecumene e curata da Stefano Verri, di Rocco Dubbini che torna nello Sponge Living Space proprio per quest’occasione.

Effetto Farfalla – tappa 1. Giovanni Gaggia & Loretta di Tuccio
intervengono Giorgio Donini, Loretta di Tuccio, Giovanni Gaggia, Giovanna Giannini Guazzugli

14 giugno 2014 ore 17.30

Palazzo Giannini
Piazza Garibaldi 1, Pergola (PU) 

Info: +39 339 3982955
palazzogiannini@gmail.com
ggianniniguazzugli@gmail.com

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi