VERONA | Premio Display | ArtVerona 2016

Il Premio Display, promosso da ArtVerona, premia gli stand (uno per ciascun padiglione) di due gallerie che si sono distinte come più meritevoli per il rigorore dell’esposizione e dell’allestimento, nella vetrina fieristica, rispetto alla ricerca che ne contraddistingue l’attività.

ArteA Gallery, Milano - ArtVerona 2016, pad.11, stand A11

ArteA Gallery, Milano – ArtVerona 2016, pad.11, stand A11

Dichiara il direttore artistico di ArtVerona Andrea Bruciati:

“Il DNA di una galleria, il suo modo di intendere l’arte, passa anche attraverso la cura e la disposizione fisica di un pensiero; nel collocare un insieme di oggetti, per offrire un insieme rappresentativo e sistemico delle proprie scelte.”

La giuria, presieduta da Patrizia Moroso, imprenditrice di successo che ha fatto della ricerca e della cura per il dettaglio la propria cifra stilistica a livello internazionale, ha assegnato la seconda edizione del premio a due gallerie milanesi, Officine Saffi (pad.12, stand I2) ArteA Gallery (pad.11, stand A11). I loro sono stati riconosciuti i migliori progetti allestitivi perché:

“Hanno saputo adattare lo spazio al significato dell’opera.”

Officine Saffi, Milano - ArtVerona 2016, pad. 12, stand I2

Officine Saffi, Milano – ArtVerona 2016, pad. 12, stand I2

Con tale riconoscimento ArtVerona concede alle gallerie vincitrici un’agevolazione (pari a Euro 2.000,00) sull’iscrizione all’edizione del prossimo anno della kermesse veronese.
Sono inoltre state segnalate anche due menzioni speciali a Traffic Gallery di Bergamo (pad. 12, Raw Zone) e Artra Gallery di Milano (pad. 12, Raw Zone) con questa menzione: 

“Così vicini e così forti nell’interpretazione, seppur molto diversa, del tema della luce.”

ArtVerona 2016

Info: +39 045 8298204
staff@artverona.it
www.artverona.it

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •