MILANO | via Monte di Pietà 23 | 18 giugno – 15 settembre 2015

La mostra Uomini come Cibo, supportata da Max Mara in collaborazione con la Collezione Maramotti, presenta a Milano quaranta opere realizzate dai ragazzi di Atelier dell’Errore, il laboratorio di arti visive a supporto dell’attività clinica della neuropsichiatria infantile di Reggio Emilia.
Soggetto dei lavori presentati sono una serie di animali fantastici che, ribaltando la prospettiva della sua supposta superiorità, si nutrono dell’uomo. Incarnando paure e timori, queste creature trasformano l’essere umano in oggetto di consumo e, palesandosi come meccanismo proiettivo di difesa, diventano la forma di liberazione, per chi li ha realizzati, rispetto la loro fragilità nelle relazioni con il mondo reale.
In questa mostra, che idealmente cambia anche la prospettiva del tema di Expo Milano 2015, il riscatto sociale passa per questi ragazzi proprio attraverso l’esorcizzazione delle loro paure – le stesse condivise dagli artisti esordienti quando si sottopongono a giudizi che li assediano in una morsa stretta di interrogativi – ricorrendo a questi soggetti che diventano veri e propri protettori.

Attachista Del Canile Mangia I Mafisti e i Poliziotti e Ruerue

Il palazzo di via Monte di Pietà accoglie nei suoi cinque piani queste presenze aliene che sembrano occuparlo in modo apparentemente scomposto e caotico: come clandestini abusivi i disegni si impossessano degli spazi e si dislocano quasi a seguire l’ordine di classificazione biologica di queste specie fantasiose, che va dalle cavità della terra fino al cielo. Le opere, di grande formato e composte come in un puzzle che accosta vari fogli supportati da scatole in legno povero, riescono a condurre lo sguardo dello spettatore in un viaggio emozionale capace di muovere in ciascuno differenti suggestioni e proiezioni personali.
I negozi del gruppo Max Mara di Milano per tutta la durata di questa mostra venderanno delle shopping bag  con i disegni in mostra, il ricavato sarà devoluto a supporto delle attività dell’Atelier dell’Errore.

Uomini come cibo
realizzato da Atelier dell’Errore
supportato da Max Mara e Collezione Maramotti 

18 giugno – 15 settembre 2015
17 giugno 2015 ore 18.00-20.00

via Monte di Pietà 23, Milano 

Orari: da martedì a sabato 11.00-19.00

Shopping Bag: la shopping bag realizzata da Max Mara sarà in vendita in tutti i negozi del Gruppo a Milano a partire dal 18 giugno 2015 (fino ad esaurimento disponibilità) al prezzo di 15 €. L’intero ricavato sarà destinato a finanziare le attività dell’Atelier. Acquistando la bag, si riceverà un pieghevole che illustra il progetto e l’invito per visitare la mostra 

Info: www.atelierdellerrore.org
www.collezionemaramotti.org

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •