Ti sarà inviata una password per E-mail
BRESCIA | Luoghi vari | 5 ottobre 2013 

Gli studi diventano praticabili, visitabili, vivibili, attraversabili… ma soprattutto, è questa forse la cosa più affascinante, scambiabili. Sì, perché numerosi artisti bresciani – di città e provincia – hanno deciso che la collaborazione, il dialogo, la relazione sono ancora valori. E di fronte agli schiamazzi dell’individualismo, dell’invidia, spesso dettati dalla paura di un mercato latente, e di una critica schierata, gli artisti bresciani han deciso di esserci. Tutti per uno….uno per tutti. Ma il consiglio è di vederli proprio tutti, gli atelier e gli studi d’artista aperti nella giornata di sabato 5 ottobre, in occasione della IX Edizione della Giornata del Contemporaneo, evento che vede coinvolti i musei dell’Associazione AMACI e ogni altra istituzione e realtà a livello nazionale che operi nel settore dell’arte contemporanea.
Dalle 14.00 alle 22.00, infatti, a Brescia, diversi Studi d’Artista bresciani saranno aperti al pubblico, con il progetto espositivo StudiPraticabili.
L’intento, han scritto gli artisti, “[…]  è creare un effetto “domino” dove la curiosità del visitatore sarà motore e stimolo per visitare gli studi degli artisti. Grazie alla conoscenza diretta si potranno approfondire le esperienze e le realtà presenti in città”.
Un’occasione unica, e diversa, per vivere l’arte contemporanea. Praticandola, e praticando, gli studi e gli atelier dove pazientemente, giorno dopo giorno, essa prende forma. E forza.

StudiPraticabili

Gli studi sono:
Motel B
, via Montebello 21 -piano cortile- ospitano: NoiSeGrUp, Francesca Damiano, Mirko Pelizzoli, Andrea Piantoni, Leandro Nadalini

Davide Sforzini, via Parini 5a -piano cortile- ospita Luciano Pea e Sara Scaramelli
Marcello Gobbi, via Calatafimi 20/ter- ospita: Ester Bozzoni e Davide Sforzini
Cristina Cherchi, Via Calatafimi 20/ter- ospita: Gianfranco Milanesi, Paola Bonomelli, Chiara Butti e Stefano Crespi
Camilla Rossi, via Milano 138, ospita Roberto Ciroli
Studio condiviso Azzalin Ciroli Levi, via Manara 5bis- ospitano Mirko Bedussi, Dora DòtheClef Creminati, Sandro Bolpagni e Biro
Ozio lab (Sandro Bolpagni, Cristian Barbieri e Biro), via Battaglie 48, ospitano Francesco Levi
Chiara Butti, via Battaglie 57, ospita Emanuele Garletti e Cristian Barbieri
Kitchencrea, via Battaglie 48, ospita Claus Lauß
Ester Bozzoni (Progetto Tangram), Contrada del Carmine 21/b, ospita Loredana Catania e Roberto Messina
Sara Scaramelli (Progetto Tangram), Contrada del Carmine 21/a, ospita Cristina Cherchi e Guido Azzalin
OffArt, Contrada del Carmine 5/a, ospita NoiSeGrUp
INLIMBO di Alberto Petrò, via Porta Pile 27, ospita Marcello Gobbi
Loredana Catania e Roberto Messina, via Calzavellia 6, ospitano Emanuela di Gregorio e Marco Tancredi
Pachiderma di Luciano Pea, via A. Gallo 5a/ piazza Giovanni Labus, ospita Alberto Petrò
Agostino Perrini, via Laura Cereto 1/a, ospita Camilla Rossi
Marco Tancredi, via Quaranta 11/d, ospita Agostino Perrini
Antonio De Martino, contrada del Carmine 3, ospita Fabio Bix

5 ottobre 2013 

Luoghi vari,
Brescia 

Info: www.amaci.org

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi